In questa estate 2019 sono di tendenza molti nuovi tagli di capelli; in particolare il grande protagonista sarà lo shag. L'hairstyle in questione è molto facile da portare e inoltre è adatto alle donne di tutte le età: di seguito tutte le ultime proposte a riguardo.

Nuove chiome

Lo shag era di Moda negli anni '70, però ultimamente è ritornato alla ribalta e viene sfoggiato da moltissime celebrità. Ad esempio la modella britannica Suki Waterhouse porta lo shag classico: su quest'ultimo la frangia è molto piena, le lunghezze sono scalate e terminano con dei boccoli molto leggeri.

Questa proposta è perfetta per i volti ovali o spigolosi: in questo modo i lineamenti diventano molto dolci e il look molto più sbarazzino.

Una versione molto glamour è stata scelta dalla modella e attrice americana Emily Ratajkowski: la lunghezza è media e la frangia assomiglia molto a un ciuffo, davvero molto originale. Il taglio shag risulta sempre molto versatile e può essere portato liscio, ondulato o riccio, a seconda dello stile e alle varie esigenze di ogni ragazza.

Va ricordato anche che questa capigliatura non richiede molta manutenzione ed è perfetta per una donna che ha poco tempo da dedicare a se stessa. L'hairstyle in questione si adatta perfettamente a ogni texture e a qualsiasi lunghezza. Le onde e le scalature presenti sono in grado di regalare alla chioma un bel movimento. Molte star hanno scelto lo shag come una valida variante del long bob o del bob, per uno stile ancora più elegante.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Nuovi colori

Dopo aver optato per un nuovo taglio è possibile anche scegliere una nuova tonalità. Di tendenza ci sarà il Milk Tea: la nuance prende ispirazione dall'amatissimo tè con il latte. Essa non è la prima ad ispirarsi dalle bevande e dal cibo: vanno ricordate ad esempio il Toasty Melt e il Peach Blonde.

La tinta in questione è un mix di riflessi miele e caramello, però proposti con dei toni molto più freddi: per farla breve, il risultato finale è un mix di castano molto chiaro e biondo scuro.

Il Milk Tea è una moda che arriva dall'Oriente ma è pronta a travolgere anche gli Stati Uniti e ovviamente l'Europa. Esso si presta molto bene a ogni tipologia di carnagione e anche ad ogni tonalità di capelli naturali.

Il consiglio è sempre quello di affidarsi al proprio parrucchiere abituale: in questo modo lui troverà la nuance più adatta e il risultato finale sarà sempre molto apprezzato. Le proposte, insomma, arrivano continuamente e aspettano sempre di essere copiate: questo pare essere il momento dell'anno più indicato per sfoggiare un nuovo taglio di capelli. Con un nuovo look ogni ragazza sarà sempre al centro dell'attenzione e il successo è assicurato, provare per credere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto