In questo autunno-inverno 2019-2020 sono proposti molti nuovi tagli di capelli. Sono di tendenza tutti i tipi di chiome corte, medie e lunghe, in modo da accontentare tutte le donne. Questi hairtstyle sono anche in grado di regalare un look molto sbarazzino e brioso. Di seguito le ultimissime novità del momento.

Nuove chiome

I grandi protagonisti della stagione sono i capelli corti: quindi via libera al famoso pixie cut e ai tagli a la garconne.

Da non dimenticare il taglio corto con la frangia scalata: il look in questione è ideale sui capelli fini e lisci. Sulle chiome messy sono presenti delle scalature e per quanto riguarda lo styling si può optare per un effetto scompigliato. Questa proposta dona un bel volume alla capigliatura ed è perfetta sui visi allungati; mentre invece è da evitare sui volti rotondi. Per una lunghezza media si può scegliere il long bob: per chi non lo conoscesse si tratta di una variante più lunga del caschetto classico; inoltre si adatta perfettamente a ogni lineamento.

Nei prossimi mesi il lob deve essere scalato e con la piega naturale: per completare il tutto si può optare per la frangia a tendina o il ciuffo lungo laterale. La classica riga in mezzo va lasciata nel cassetto almeno per un po' e al suo posto è presente una riga che nemmeno si vede, perché perfettamente nascosta da ciocche di capelli: l'effetto finale assomiglia molto al zig zag. I capelli lunghi sono esaltati sempre da lunghezze esagerate: su questi tagli si devono realizzare molte sfilature. Inoltre, le chiome risultano molto leggere, sfoltite e con la piega naturale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Altre proposte

Ritornano di tendenza anche i capelli con la ricrescita: queste non sono chiome trascurate ma effetti studiati ad hoc. Questo permette di allungare i vari appuntamenti con il parrucchiere. La ricrescita risulta sfumata e a contrasto, perfetta per avere uno stile molto rock. L'effetto più richiesto sarà senza nessun dubbio le shadow roots: in questo caso le radici risultano ombreggiate e creano un meraviglioso contrasto con la lunghezza della capigliatura.

Questo effetto è molto morbido, naturale e soprattutto molto curato; le radici scure sono perfette sui capelli molto chiari, sul grigio, sul biondo e su tutte le sfumature pastello. Seguire questa Moda non vuole dire dimenticarsi di andare dal parrucchiere per la tinta, quindi attenzione. Con la ricrescita ben in vista i capelli devono risultare sempre luminosi e sinuosi: quindi si devono utilizzare regolarmente i prodotti adatti.

Celebrità e ricrescita

Anche molte star amano le radici scure e portano la chioma con molta disinvoltura. Anni fa portava questo look la presentatrice Ilary Blasy; invece negli ultimi mesi ha optato per le radici scure anche Kristen Stewart, che ha sfoggiato la ricrescita sul red carpet del Cinema di Venezia. La cantante Elodie ha pensato di abbinare i capelli con le radici scure al bowl cut: quest'ultimo è il classico taglio a scodella.

Anche Scarlett Johansson porta il bowl cut ed ha scelto un contrasto molto più morbido e romantico. Tra le celebrità italiane c'è Emma Marrone: la cantante con i capelli biondi e la ricrescita ha ideato il suo look distintivo. Alcune volte anche la simpatica Michelle Hunziker porta la capigliatura con le radici più scure. Il momento ideale per sfoggiare un nuovo taglio di capelli potrebbe essere questo, quindi meglio approfittarne subito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto