Il taglio di capelli di tendenza in questo autunno 2020 è senza nessun dubbio il bob asimmetrico. Quest'ultimo va scelto in base ai lineamenti del viso e anche alla tipologia del capello. L'hairstyle è perfetto per avere un look molto glamour e irresistibile.

Look, il taglio di capelli

La lunghezza del taglio di capelli in questione può essere medio-corta o medio-lunga. Inoltre per completare il bob asimmetrico si possono aggiungere la frangia, un ciuffo o delle scalature. Questo taglio di capelli può essere utilizzato per valorizzare dei tratti, per armonizzare dei lineamenti o anche per nascondere qualche difetto.

Va ricordato che oltre ai propri gusti, è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere abituale. In questo caso lui saprà dosare perfettamente le lunghezze. Anche Victoria Beckham, Rihanna, Rachel McAdams, Jennifer Lawrence, Reese Witherspoon e Rosamund Pike hanno scelto la chioma in questione. Questa acconciatura non ha bisogno di troppa manutenzione e quindi è adatta per una ragazza che ha sempre poco tempo.

Consigli da seguire

Su un volto leggermente allungato o regolare si può optare per un caschetto con asimmetria verticale, con frangia o ciuffo più lunghi su un lato del viso. Non va dimenticato il taglio asimmetrico orizzontale: in questo caso la parte dietro risulta essere più corta e quella davanti più lunga.

Per quanto riguarda lo styling si può creare una piega mossa. Su un volto tondo si può abbinare un ciuffo laterale; invece vanno evitate la riga centrale e una frangia piena. Su quello quadrato si devono ammorbidire i lineamenti: quindi è ideale una lunghezza medio-corta sfilata e che arrivi agli zigomi.

Inoltre si possono creare delle onde molto leggere. Su un viso ovale e allungato meglio scegliere chiome corte o medie. Per finire sui volti a diamante o a forma di cuore si possono realizzare delle scalature all'altezza del mento.

Il buzz cut

Per stravolgere completamente il proprio look si può optare per il buzz cut.

Per chi non lo conoscesse si tratta di un taglio cortissimo che non ha bisogno di molte cure. Alcuni anni fa aveva sfoggiato questo hairstyle di tonalità bionda anche Cara Delevingne. Questa testa rasata può essere realizzata con la macchinetta o le forbici e serve sempre tantissima pazienza. Il buzz cut mette bene in evidenza il volto e quindi è perfetto su dei lineamenti proporzionati e morbidi. Durante la quarantena l'attrice Ruby Rose aveva sfoggiato una capigliatura rasata e bicolor. Poi qualche giorno fa ha scelto la versione multicolor. Anche la cantante Halsey aveva realizzato questo look. Per esigenze di copione hanno scelto il buzz cut anche Natalie Portman e Demi Moore. Pure la figlia di quest'ultima, durante la quarantena, aveva rasato i suoi capelli a zero.

Questo è il momento perfetto per rinnovare il look e sfoggiare un nuovo taglio di capelli. Inoltre si può realizzare anche l'originale buzz cut, ideale per una donna che non ha mai paura di osare.

Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!