Ha mosso i suoi primi passi in inverno e ora inizia a mettere i dentini. Explora Tourism è una società nata dalla collaborazione di Camera di Commercio, Regione Lombardia, Expo Spa e Unioncamere ed il suo scopo è quello di riorganizzare il sistema turistico lombardo e non solo per Expo. Come ha spiegato Giuliano Noci, presidente dell'agenzia di promozione turistica: "Il nostro lavoro è in visione di Expo2015, ma soprattutto per il dopo manifestazione: vogliamo cioè che i cambiamenti siano permanenti per mettere Milano e la Lombardia al livello degli altri Paesi".

Intanto Explora inizia mettendo i dentini: ai primi di maggio ha registrato trecento adesioni nel settore alberghiero, in totale le strutture ricettive in Lombardia sono circa 3500.

Anche se sono solo un decimo del comparto, sono tutte aziende delle province periferiche: "Grazie anche al tour di presentazione che abbiamo organizzato in giro per la Lombardia - ha raccontato Noci - queste prime adesioni sono arrivate dalle zone più periferiche, ma le aziende di Milano stanno entrando adesso, entro giugno presenteremo i primi risultati: intanto posso dire che siamo molto soddisfatti dei primi risultati".

Intanto i numeri indicano una partenza positiva e sul capoluogo lombardo è facile che si confermino: infatti sono un migliaio le strutture ricettive presenti a Milano e provincia. Ma in Explora si preparano a dedicarsi anima e corpo anche al settore della ristorazione. Il prossimo fondamentale passo per arrivare pronti a Expo2015.

Segui la nostra pagina Facebook!