Il black friday cade il 25 novembre, ed è un avvenimento che per quel che riguarda gli USA è un vero e proprio must. Negli ultimi anni però anche in altre parti del mondo, come in Italia, si approfitta per fare acquisti scontati. Per gli americani è una vera e propria ricorrenza che segue al 'Thanksgiving Day', il Giorno del Ringraziamento, e segnerà il via ufficiale allo shopping natalizio. Soprattutto con l'avvento della tecnologia, in primis internet, il fenomeno si è allargato a macchia d'olio in diverse zone del pianeta, dove ci sono mouse e dita pronte a cliccare sulla migliore offerta.

Analizziamo nel dettaglio come funziona e cosa dicono le ricerche sull'effetto marketing in questo giorno dell'anno.

Natale tra Black Friday e Cyber Monday

Il Black friday in realtà è un giorno nel quale gli imponenti sconti non investono solo il mondo del web, ma anche i punti vendita fisici di diverse categorie commerciali. Si vedranno le strade vestite a festa per il Natale in arrivo, invase di clienti alla ricerca dei regali per amici e parenti. Il cyber monday invece, che si svolgerà il lunedì successivo al venerdì nero, ovvero il 28 novembre, è un evento esclusivamente dedicato al commercio online. E' sempre un'usanza nata negli USA, ma anch'essa adottata presto da altre nazioni.

Sconti reali o fenomeno pubblicitario?

In Italia qualcuno però si è posto una domanda: 'Ma sono sconti veri o lo fanno credere soltanto?' Ecco che l'anno passato sono state fatte delle ricerche, le quali hanno mostrato che in realtà gli sconti sono reali, e la spesa generale si è attestata circa il 6 percento al di sotto degli altri giorni dell'anno.

Non molto in realtà, se paragonato alla spinta che hanno avuto gli acquisti in quei due giorni, che hanno visto nel 2015 un incremento del 33 percento rispetto all'anno precedente. In Cina si sono già svolti i due giorni evento, il Single Day che è analogo al Black Friday, e il Cyber Monday. Il risultato è stato un aumento del 32 percento di valore prodotto acquistato rispetto al 2015. Vedremo il 25 e il 28 novembre che dati regalerà agli USA e all'Europa.