In merito all'esito delle elezioni il Presidente di Confindustria ha mostrato tranquillità, pur esprimendo la necessità di monitorare con attenzione i primi provvedimenti del futuro Governo. L'importante è assicurare stabilità, spiega Vincenzo Boccia, ricordando che per garantire la sostenibilità dei conti serve "non cambiare provvedimenti che hanno avuto effetti sull'economia reale". Il riferimento va al Jobs Act ed alla pianificazione portata avanti riguardo l'industria 4.0, due elementi sui quali Confindustria ritiene necessario accelerare.

Boccia: prendere atto del voto espresso dagli italiani

In merito all'esito della tornata elettorale, Boccia ha evidenziato di aver ritenuto "nell'aria un esito di questo tipo". Non è mancato poi un riferimento alla possibilità di avviare un reddito di cittadinanza, così come indicato all'interno del programma elettorale del Movimento 5 Stelle. Sulla questione l'esponente di Confindustria attende di poter "vedere cosa hanno veramente in mente", spiegando che il principale punto sul quale fare attenzione è il costo per lo Stato e quindi il conseguente impatto sul debito pubblico.

Ma "i 5 stelle non fanno paura" evidenzia, spiegando che "stiamo parlando di partiti democratici".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto