Un neonato era stato abbandonato nell'ingresso di un edificio in via Fieschi, nel centro storico di Genova. Grande lo stupore di un uomo quando ha visto il piccolo dentro una scatola delle scarpe. Subito è stato richiesto l'intervento del personale del 118 e dei carabinieri.

Il neonato è stato trasportato al 'Gaslini'

La scoperta è stata fatta ieri, 19 settembre 2016, verso mezzogiorno. Un uomo che risiede in una palazzina vicina a quella del ritrovamento, ha rivelato di essere rimasto molto sorpreso quando ha notato quel bimbo all'interno della scatola delle scarpe. Sul posto sono arrivati subito gli operatori sanitari e le forze dell'ordine.

Il neonato, di carnagione chiara, è stato trasportato all'ospedale pediatrico 'Gaslini' e sottoposto a tutti gli esami del caso. Secondo le ultime informazioni, gode di buona salute. In un primo momento la persona che ha scoperto il bebè credeva che la madre fosse nei paraggi, poi ha realizzato che il minorenne era stato abbandonato. La madre del piccolo, una 27enne peruviana, probabilmente si è pentita della sua azione e si è recata dai carabinieri con la madre, dopo diverse ore dall'abbandono.

Ai militari la peruviana ha rivelato di aver abbandonato il figlio perché temeva una dura reazione della madre, a cui aveva tenuto nascosta la gravidanza. Una storia di solitudine e incomprensione che fa riflettere sulla necessità di assistenza delle persone 'deboli' della società, ovvero di chi è privo non solo di supporti economici ma anche morali.

I migliori video del giorno

La 27enne peruviana, chiaramente, se fosse stata seguita, confortata e tutelata dai familiari non avrebbe abbandonato il figlio.

La peruviana rivuole il figlio

Un altro bimbo abbandonato nel capoluogo ligure. Stavolta, però, la storia ha avuto un lieto epilogo, visto che la mamma si è presentata dai carabinieri neanche 10 ore dopo l'abbandono. La donna, in lacrime, ha detto che si è pentita del gesto sconsiderato ed ora rivuole suo figlio. La rivelazione e il pentimento, comunque, non sottrarranno la peruviana da una denuncia per abbandono di minore. La straniera è stata portata in ospedale per gli accertamenti sanitari successivi a una gravidanza. #Cronaca Genova