Arriva la stagione estiva e Poste Italiane, come ogni anno, è alla ricerca di personale per le varie sedi sparse per l'Italia. Come si sa, l'azienda di telecomunicazioni italiana è a corto di personale e, con l'arrivo dell'Estate, tra ferie e sostituzioni varie, la situazione del personale diventa complicata. Con il blocco delle assunzioni pubbliche (Perché Poste Italiane è ancora a maggioranza di capitale posseduto dal governo italiano ndr), sorge la necessità di dover assumere a tempo determinato alcune figure.

Ed è per questo che l'azienda, con il suo sistema di recruitment on line, mette a disposizione mille e settanta posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato con assunzione già da aprile 2014. La durata del contratto è variabile e flessibile a seconda delle necessità delle agenzie ma anche dei candidati. Al momento sono aperte ottocento trentacinque posizioni per ruoli da portalettere e duecento trentacinque per addetto allo smistamento della corrispondenza. I requisiti per l'assunzione sono abbastanza inclusivi in quanto basta un diploma di scuola media superiore con una valutazione di settanta centesimi ed il possesso della patente di guida per chi si candida nel ruolo di portalettere.

Per poter avviare la propria candidatura bisogna registrarsi sul sito delle poste, andare nella sezione dedicata al recruitment e selezionare la posizione desiderata. Nel giro di poche settimane si è invitati ad un colloquio e se tutte le condizioni saranno soddisfatte entro l'estate si sottoscriverà il contratto a tempo determinato con possibilità di rinnovo. Per i giovani disoccupati una boccata di ossigeno in vista dell'estate.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto