Dopo avervi indicato quali sono i requisiti e come presentare la domanda per il sostegno economico dalla NASpI, ecco gli ultimi aggiornamenti sul mondo della Scuola. Oltre il bando relativo al TFA sostegno di Messina, è stato pubblicato anche quello dell'Università del Salento. Per quanto riguarda l'Università di Messina, vi ricordo che la presentazione della domanda scade il 27 giugno. I posti disponibili sono 90 di cui 24 per la scuola secondaria di secondo grado. Il costo per poter sostenere il concorso è di 151 euro, mentre per il candidato che risulterà idoneo ad affrontare il corso, il costo è di 3.702 euro, che verrà pagato in due rate: la prima di 2.001 euro e la seconda di 1.701 euro.

Il concorso del TFA sostegno prevede un test preliminare, una prova scritta e una prova orale. Il candidato per poter affrontare la prova scritta dovrà aver superato il test preliminare, raggiungendo un punteggio minimo di 21 su 30. Il discorso non cambia per le altre prove. Il requisito principale per potersi candidare al TFA sostegno, ovviamente sia per l'Università di Messina che per l'Università del Salento, è l'abilitazione all'insegnamento.

Università del Salento: pubblicato il bando TFA sostegno

L'Università del Salento ha pubblicato il bando TFA sostegno 2015. I posti disponibili sono 130 così suddivisi:

  • 50 per la scuola di infanzia
  • 35 per la primaria
  • 30 per la scuola secondaria di primo grado
  • 15 per quella di secondo grado

La data di scadenza per presentare la domanda è il 29 giugno. Il test preliminare è previsto per il 7 luglio, la prova scritta è in programma per il 14, mentre per la prova orale bisognerà attendere un po'. Infatti a partire da settembre i candidati dovranno affrontare l'ultima prova. Il costo per partecipare al concorso è di 100 euro, mentre il costo complessivo del corso è di 2.500 euro.

Per quanto riguarda i prossimi bandi relativi al TFA sostegno in uscita, si attendono quelli dell'Università di Cagliari, Basilicata e Aquila. Per rimanere sempre aggiornato sul mondo della scuola, sui concorsi e su come insegnare all'estero, clicca in alto sul tasto Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto