Il piano straordinario di assunzioni messo a punto dal Governo Renzi per risolvere il problema dei precari della Scuola è pronto a partire con le fasi A, B e C e le tante novità, come gli ambiti territoriali e il potere dei presidi. Il Governo assicura 102.734 assunzioni entro il 2016, nuovi posti di lavoro suddivisi per le diverse regioni italiane. Scopriamo tutti i dettagli, e qualche informazione utile.

Assunzioni scuola regione per regione

La suddivisione regione per regione dei nuovi posti di lavoro previsti dal piano straordinario scuola è già stata stabilita e ufficialmente diffusa per la libera consultazione di tutti gli interessati. Come già anticipato, le diverse fasi prevedono l'assunzione di circa 102.000 docenti entro la fine del 2016; si tratta di nuovi contratti di lavoro, che dovrebbero quantomeno tamponare il problema della precarietà nella scuola, proposti dai dirigenti scolastici degli istituti distribuiti nei diversi ambiti territoriali.

Volendo riassumere il piano assunzioni in poche parole, è possibile fare una suddivisione in due fasi principali: nella primasarà proposto un lavoro a circa 47.000 docenti entro il 2015, nella seconda si terrà il concorso nel 2016 per l'assunzione di altri 55.000 insegnanti. Ecco di seguito l'elenco delle regioni italiane con relativo numero di posti di lavoro e assunzioni previste pubblicato dal sottosegretario Davide Faraone:

Come si può facilmente notare, le regioni Lombardia, Lazio e Campania sono quelle che assumeranno più docenti, per soddisfare le necessità delle scuole e degli istituti scolastici dei relativi ambiti territoriali (ancora da definire).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Scuola

Ricordiamo, inoltre, a tutti gli interessati di informarsi il prima possibile sulle modalità di partecipazione al piano straordinario e sul funzionamento delle fasi A, B e C, brevemente spiegati nel seguente articolo: Fase A, B e C del piano straordinario scuola: come presentare domanda e chi verrà assunto.

Se siete interessati alla riforma scuola e volete ricevere le ultime notizie, vi invito a cliccare il tasto 'Segui' in alto a sinistra e votare la news selezionando da 1 a 5 stelle in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto