Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha pubblicato online i bandi di selezione per l'attivazione di tirocini formativi e di orientamento per centotrenta giovani fino a ventinove anni di età. Tali tirocini formativi sono finalizzati alla realizzazione di specifici progetti che abbiano come scopo quello di sostenere la tutela, l’uso e la valorizzazione del patrimonio culturale italiano.

I decreti direttoriali sono stati pubblicati ai sensi del decreto interministeriale 19 giugno 2015 e sono suddivisi in tre gruppi:

  • il primo riguarda la soprintendenza speciale per Pompei, Ercolano e Stabia per un totale di trenta giovani fino a ventinove anni di età;
  • il secondo bando prevede due sezioni: uno per i poli museali regionali e riguarda quarantacinque giovani e uno per la direzione generale di musei e selezionerà cinque candidati;
  • il terzo bando è più specifico è prevede il tirocinio formativo per trenta giovani presso l’Archivio centrale dello Stato o l’Istituto Centrale per gli Archivi o ancora presso la Soprintendenze Archivistiche e archivi di stato; sempre questo terzo bando è rivolto ad altri venti giovani per le Biblioteche Nazionali di Roma e Firenze come anche per le Biblioteche Statali.

Sempre sul sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali è stato pubblicato il programma per l’attivazione di tali tirocini formativi: dalle ore 10 del 22 settembre è possibile registrarsi sul portale del MiBACT.

Da giovedì 1 ottobre, invece, sarà possibile compilare e inviare telematicamente le domande e la chiusura dell’intera procedura è in programma per giovedì 22 ottobre (a un mese esatto dalla pubblicazione dei bandi) alle ore 14.

Titoli di studio richiesti

I titoli di studio richiesti sono vari e, in linea di massima, bisogna essere in possesso di laurea specialistica o magistrale con voto di almeno 105/110 in una delle seguenti discipline (o equipollenti): archeologia, architettura, archivistica e biblioteconomia, geologia, ingegneria ambientale o civile o informatica, scienza e tecnologia per i beni culturali o scienze forestali e ambientali.

La durata del tirocinio è di sei mesi e ai tirocinanti sarà corrisposta un’indennità mensile di 1000 euro lordi che comprendono anche la copertura assicurativa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto