Il 10 dicembre è stata ultimata da parte delle istituzioni scolastiche la fase di inserimento e convalida su SIDIdei contratti di assunzione del personale docente neo immesso in ruolo ai sensi della legge 13 luglio 2015, n. 107. Questa procedura d'inserimento dei contratti è stata necessaria ai fini dell’erogazione dello stipendio nonché del bonus formativo di euro 500,00. Vediamo nel dettaglio tempistica e modi di erogazione del bonus per l'auto-formazione docenti.

Quando e come avverrà l'erogazione del bonus

Essendo stata ultimata entro i primi dieci giorni di dicembrela fase di inserimento dei contratti dei docenti neoassunti, si stima che entro la fine dell'anno i docenti neo assunti fase B e C dovrebbero ricevere l'accredito del bonus sul proprio conto corrente, così come avvenuto per gli altri docenti di ruolo nel mese di ottobre. Inoltre, stando all'interpretazione della legge, il bonus dovrebbe essere accreditato anche ai docenti che hanno differito la presa di servizio, in quanto essi sono docenti di ruolo condecorrenza giuridica dal 1° settembre 2015 e che assumeranno servizio nel corso dell'anno scolastico che termina il 31 agosto 2016.

Ricordiamo ai docenti neoassunti che tale bonus di 500 euro andrà rendicontato e che il Miur ha chiarito, in una serie di faq, cosa può essere acquistato e cosa no. Ecco nello specifico cosa i docenti potranno acquistare con il bonus di 500 euro:

  • libri e testi, pubblicazioni e riviste, anche in modo trasversale (ad esempio è consentito ad un docente di matematica utilizzare il bonus per un acquisto di un romanzo);
  • personal computer, portatili e tablet, stampanti e software;
  • corsi per attività di aggiornamento e riqualificazione, se svolti da enti accreditati dal Miur;
  • biglietti o abbonamenti per cinema, musei, mostre ed eventi;

non possono, invece, essere acquistatismartphone,toner cartucce, pennette USB e videocamere;abbonamento adsl;pagamento canone Rai o Pay Tv;l'acquisto di titoli diviaggio per la partecipazione a eventi o per viaggi culturali.

Resta aggiornato sul mondo della scuola premi il tasto segui.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!