Dopo avervi segnalato le offerte di lavoro magazzinieri e giardinieri, procediamo con altri aggiornamenti in questo settore. Oggi in questo servizio online, vi informiamo che alcuni comuni italiani hanno indetto vari concorsi Polizia Municipale, pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Ma andiamo a scoprire quali sono i requisiti richiesti, retribuzione, prove d'esame e come presentare la domanda per partecipare a queste selezioni pubbliche.

Polizia Municipale: concorsi pubblici 2016

Il comune di Francavilla al Mare in provincia di Chieti ha diffuso un concorso pubblico, per titoli ed esami, per assumere con contratto a tempo determinato e parziale per 5 mesi, in categoria C, 15 agenti di polizia municipale, con un trattamento economico C1.

I requisiti necessari per essere ammessi al bando sono:

  • cittadinanza italiana;
  • aver compiuto i 18 anni di età;
  • godere dei diritti politici;
  • non risultare con procedimenti penali in atto;
  • attestato di istruzione media superiore;
  • patente di guida B;
  • essere in grado di guidare veicoli a due ruote sino a 125 cc;
  • non soffrire di menomazioni.

La prova scritta può essere superata con un punteggio minimo di 21/30, calcolando il fatto, che la valutazione massima è di 30 punti. I profili interessati al concorso dovranno collegarsi sul sito web del comune di Francavilla e selezionare bandi.

La domanda di ammissione alle selezioni dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del mattino di giovedì 10 marzo 2016.

Polizia locale: concorso di mobilità

Il comune di Udine rende pubblico un avviso di mobilità esterna, per l'assunzione con contratto a tempo indeterminato full time 36 ore a settimana, di 4 agenti di polizia locale, che appartengono alla categoria PLA. Da precisare, che i soggetti inseriti verranno inquadrati in una posizione economica PLA1.

I requisiti richiesti per il concorso sono:

  • risultare già dipendenti a tempo indeterminato di qualche amministrazione del Comparto Unico del pubblico impiego;
  • aver maturato almeno 1 anno di anzianità di servizio;
  • aver conseguito il diploma di scuola secondaria superiore;
  • possedere la patente di guida B;
  • non avere carichi pendenti;
  • non detenere alcun handicap.

Per partecipare al presente avviso sarà opportuno connettersi sul sito della Polizia Municipale, selezionare concorsi e compilare la domanda in carta semplice in base al modulo allegato e presentarla entro lunedì 4 aprile 2016.

Anche per oggi abbiamo terminato, malgrado ciò, vi invitiamo a continuare a seguirci per rimanere aggiornati e informati sulle nuove selezioni in atto, cliccando il pulsante 'Segui' in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!