Nuove opportunità di lavoro per diplomati e laureati in cerca di occupazione: finalmente un noto colosso dell’e-commerce torna ad assumere in Europa e in Italia rilanciando tante nuove assunzioni per il 2016. Stiamo parlando di Amazon, il celebre portale di acquisti online che prevede per quest’anno migliaia di nuove assunzioni che vedranno protagoniste anche le strutture sparse sul territorio italiano.

Amazon, per il 2016 migliaia di assunzioni in Italia

Dopo un 2015 che ha visto l’inserimento di ben 10mila nuove risorse in Europa, il 2016 sarà la volta dell’Italia con nuovi investimenti volti ad espandere la rete degli Hub presenti sul territorio Italiano dove già lo scorso anno sono stati occupati oltre 600 posti di lavoro.

“L’Italia – ha spiegato Francois Nuyts, country manager di Amazon per Italia e Spagna - è cresciuta velocemente grazie all'alta qualità dei nostri dipendenti […] questi nuovi posti di lavoro sono la prova della fiducia che riponiamo nell’economia italiana, di cui Amazon è orgogliosa di fare parte” ha aggiunto nell’ambito del nuovo ciclo di assunzioni 2016.

Lavorare in Amazon, come presentare la propria candidatura

I nuovi posti di lavoro distribuiti nei centri di distribuzione di Milano, Castel San Giovanni e Cagliari vedranno l’impiego sia di diplomati come impiegati, addetti, customer service, magazzinieri sia di personale altamente qualificato come esperti informatici e ingegneri.

La gamma delle professionalità ricercate da Amazon per il 2016 è comunque molto ampia e per tutti i livelli di carriera, con occasioni anche per personale senza esperienza. Amazon prevede infatti anche dei percorsi formativi interni, come il Career Choice che permette di raggiungere particolari qualifiche con le spese dei corsi quasi interamente a carico dell’azienda.

Per scoprire i le posizioni aperte rimandiamo alla sezione apposita del sito http://www.amazon.jobs/findcareersby dalla quale è altresì possibile inviare la propria candidatura.

Per rimanere aggiornati sulle prossime news relative ad Offerte di lavoro e nuove assunzioni 2016, vi invitiamo a cliccare il tasto “Segui” in alto.

Segui la nostra pagina Facebook!