Sono giorni frenetici per quanto riguarda la pensione anticipata 2016e il dibattito inerente l'uscita dal mondo del lavoro. Anche questa mattina all'interno della trasmissione televisiva Mi Manda Rai 3 condotta da Elsa Di Gati si è parlato di precoci e di Opzione donna, con l'intervento in studio l'ex Ministro del lavoro Elsa Fornero. Presente durante la trasmissione anche Giulia Molinaro del comitato Opzione Donna Proroga al 2018. Ecco cosa è stato detto.

Ultime su Pensione Anticipata 2016: Fornero spiega la sua manovra a Mi Manda Rai 3

Probabilmente per la prima volta l'exMinistro Fornero, autrice della ormai famosa riforma che ha portato cambiamenti per le pensioni, si è trovata faccia a faccia con alcuni cittadini "vittime" delle conseguenze dirette della sua Legge e ha cercato di spiegare i motivi per cui è stato necessario riformare il sistema pensionistico ammettendo però che ci sono stati degli errorima scaricando in qualche modo le colpe su "LaPolitica che ha sbagliato nel dare addosso a questa legge senza modificarla".

E ancora attacca gli attuali politici che sono rimasti fermi e non hanno modificato la legge: "La politica èstata ferma in 4 anni perchè ha demonizzato una riforma in quel momento necessaria senza far niente". Infine Fornero ha spiegato che furono obbligati a fare la riforma dalla BCE che ha imposto al Governo Monti di "Operare sulle Pensioni per uscire dal rischio di fallimento". Insomma, come dire una misura non condivisa, ma che fu obbligatoria e necessaria, queste le "scusanti" dell'Ex Ministro del Lavoro che ancora una volta ha spiegato come la sua non fosse una scelta voluta a far del male alle persone.

Pensione anticipata per precoci e Opzione Donna, dibattito in studio

La Pensione anticipata è sempre più difficile da raggiungere, e Elsa Fornero alla domanda posta dallo studio dai precoci su questo argomento ha risposto che si potrebbe "introdurre un po' di flessibilità per i lavoratori precoci", ma ha ricordato che questa determinerebbe un costo per le casse dello stato, e prima di farla bisogna capire.

Apertura invece totale per quanto riguarda l'Opzione Donna o altre forme di pensione anticipata con ricalcolo contributivo dell'assegno pensionistico. Dopo il confronto e la domanda posta dal membro del Comitato Opzione Donna proroga al 2018 Giulia Molinaro che chiedeva l'estensione dell' opzione donna e la possibilità di renderlastrutturale, l'ex Ministro Fornerosi è dichiarata favorevole, spiegando che condivide l'ipotesi e che personalmente " Permetterei di uscire prima con il contributivo pieno".

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Voi cosa ne pensate? Avete qualcosa da dire a proposito delle dichiarazioni dell'Ex ministro del Governo Monti? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto, e per tutti i prossimi aggiornamenti come sempre potete cliccare segui in alto!

Segui la nostra pagina Facebook!