Dopo avervi indicato il concorso per Polizia Locale-Municipale e Protezione Civile per l'anno 2016, proseguiamo il nostro servizio internet con i seguenti aggiornamenti nella sfera del lavoro. Vi comunichiamo che il Ministero della Difesa ha diramato nuovi concorsi per l'Arma dei Carabinieri e l'Esercito Italiano. Ma entriamo nel merito e scopriamo gli aspetti concreti di tali bandi.

Bando di concorso per Carabinieri

La Direzione Generale per il Personale Militare ha emanato un criterio di avanzamento 'a scelta per esami', per l'assegnazione di 65 ammissioni al grado di Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza dell'Arma dei Carabinieri, per l'anno 2016.

I profili che hanno la facoltà di aderire a tale prassi di avanzamento, sono quelli che al 31 dicembre 2015 erano in carica con il grado di Maresciallo Capo con anzianità di livello precedente al 1° gennaio 2012. Ecco i requisiti richiesti dal Ministero della Difesa:

  • essere in servizio permanente effettivo;

  • aver acquisito in sede di giudizio qualità comunicata negli ultimi tre anni, un titolo non al di sotto a 'nella media' o criterio pari;

  • non aver subito sanzioni punitive più pesanti della consegna negli ultimi due anni;

  • non essersi imbattuti in condanne penali per delitto non colposo negli ultimi tre anni;

  • non trovarsi in una posizione di aspettativa per qualunque ragione per un lasso di tempo non inferiore a sessanta giorni.

La domanda di ammissione deve essere consegnata soltanto per via telematica mediante il portale online dei 'Carabinieri' o sul sito 'Leonardo', entro venerdì 9 settembre 2016.

Selezioni aperte per Esercito Italiano

L'esercito italiano ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per la carica di 41 Tenenti in servizio permanente negli incarichi ordinari del Corpo degli Ingegneri e del Corpo Sanitario dell'Esercito, per l'anno 2016. Ecco come vengono suddivise le collocazioni:

Tenenti nel Corpo degli Ingegneri

  • per i laureati in Ingegneria delle Telecomunicazioni LM 27, vi sono 3 posizioni;

  • per i laureti in Ingegneria Chimica LM 22, vi è 1 ubicazione;

  • per i laureati in Scienze Chimiche LM 54, 1 collocazione;

  • per i laureati in Ingegneria Meccanica LM 33, 2 posti;

  • per i laureati in Ingegneria Elettronica LM 29, 1 sistemazione;

  • per i laureati in Ingegneria Aerospaziale e Astronautica LM 20, 1 posizione;

  • per i laureati in Ingegneria Civile LM 23 ossia Ingegneria Edile/Architettura LM 4 con autorizzazione all'attività, 24 destinazioni.

Tenenti nel Corpo Sanitario

  • per i laureati in Medicina e Chirurgia LM 41 con abilitazione alla professione, 8 posti.

Per partecipare a tale selezione, i candidati devono possedere i successivi requisiti:

  • cittadinanza italiana;

  • godimento dei diritti civili e politici;

  • non essere mai stati licenziati da una pubblica amministrazione;

  • comportamento impeccabile;

  • non risultare con carichi pendenti per delitti non colposi.

Per prendere parte a tale bando gli aspiranti sono tenuti a stilare e inviare la domanda di accoglimento al concorso telematicamente tramite il sito web 'Esercito Italiano' nella sezione 'Concorsi e Arruolamenti' entro lunedì 29 agosto 2016.

Per rimanere costantemente informati e aggiornati sulleofferte di lavoro per l'anno 2016, vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra, attiguo al nome dell'autore.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!