In irlanda servono pizzaioli per sfornare le vere pizze italiane. A dare l'annuncio è il ristorante Nonna's Pizza, della città irlandese di Derry, che cerca dei valenti pizzaioli che siano disposti a trasferirsi in Irlanda. Quindi è un'opportunità importante per chi da anni è specializzato in questo settore e non ha paura di partire, trasferirsi in Irlanda e lavorare in una città molto lontana dalla penisola italiana. Ma andiamo a vedere nel dettaglio l'annuncio, i posti di lavoro attualmente disponibili, i requisiti richiesti e le modalità per inviare la candidatura e lavorare in Irlanda come pizzaiolo.

Nonnas Pizza, lavoro per pizzaioli in Irlanda

L'annuncio di lavoro parla chiaro. Si cerca un solo pizzaiolo, che può vantare un'esperienza di almeno due anni nel settore della ristorazione e nella lavorazione della pizza, da assumere presso il ristorante Nonna's Pizza di Derry, in Irlanda, con un contratto di lavoro di tipo indeterminato. Le ore di lavoro sono 45 settimanali, pagate sette sterline e 80 all'ora, per un totale di 1404 sterline mensile che, complessivamente, sarebbero circa 1600 euro. In particolare la richiesta è rivolta a pizzaioli esperti con il forno a legna. Un requisito particolarmente gradito potrebbe essere una buona conoscenza dell'inglese, anche se non è specificato nell'annuncio, come la piena disponibilità al trasferimento o vantare un appoggio, o un domicilio, nella città di Derry o nelle zone limitrofe.

Inviare il cv e restare aggiornati

Per poter inviare il curriculum vitae è necessario indirizzarla a Mr Darren Bradley, la persona di contatto dell'annuncio, all'indirizzo email nonnaswfp@gmail.com. Possiamo consigliare di redigere una lettera di presentazione in corretto inglese, come anche di compilare il curriculum vitae in inglese.

Questa notizia purtroppo è limitata ad un solo pizzaiolo, ma le offerte di lavoro all'estero e in Italia non si fermano qui: per rimanere aggiornati basta cliccare in alto sul tasto "Segui" per ricevere tutte le news relative alle Offerte di lavoro.