Si attendeva per il giorno 14 febbraio l'uscita delle date degli esami per le prove selettive del concorso per la selezione di 800 unità da inserire come assistenti giudiziari, globalmente chiamati Cancellieri. In tarda mattinata, il ministero della Giustizia, attraverso il suo portale, rende noto che le date saranno disponibili dal giorno 3 marzo.

Il Concorso e l'elevato numero di partecipanti

Il Ministero della Giustizia, attraverso un decreto, informa che le date per la selezioni preliminari degli aspiranti Cancellieri saranno rese note dal giorno 3 marzo piuttosto che dal giorno 14 febbraio, a causa, secondo il Ministero, dell'ingente numero di partecipanti, che secondo alcune stime fornite dai media, si aggira intorno ai trecentomila.

Pubblicità
Pubblicità

A questo punto, è possibile che anche il giorno 3 marzo vi possano essere altri slittamenti, dato che il numero e la difficoltà di gestire l'intero processo concorsuale sta mettendo seriamente in difficoltà il Ministero che non si aspettava un tale numero di domande.

Prove d'esame e Concorso

Per poter accedere al concorso degli aspiranti 800 Cancellieri, si doveva fare domanda entro il 22 dicembre. Successivamente, cosa che riguarda appunto lo slittamento delle date degli esami, una prova preliminare in forma scritta di cultura generale con molti riferimento al campo giuridico e dei rapporti della pubblica amministrazione.

Coloro che superano queste prove possono poi accedere al vero e proprio concorso. Quindi aspettando la data degli esami si ricorda che il Ministero ha rilasciato le documentazioni delle ricevute, scaricabili dal sito dello stesso, dal periodo che va dal 1° febbraio al 28, necessarie per poter partecipare al concorso. Per rimanere aggiornati sulla prossima uscita delle date si rimanda alla sezione ufficiale della piattaforma online del Ministero, a questo indirizzo https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE1288693&previsiousPage=mg_1_6, e ovviamente alla pagina di Gazzetta Ufficiale aggiornata a tempo debito.

Pubblicità

Leggi tutto