Ecco i nuovi aggiornamenti per i concorsi pubblici, rivolti a psicologici, educatori ed insegnanti di asilo nidi, con scadenza a marzo 2017. Per ogni concorso indichiamo i termini per la presentazione della domanda.

Concorsi pubblici per psicologi con scadenza metà febbraio

Iniziamo quindi dagli psicologi segnalando che l’USL di Parma ha indetto un concorso per il conferimento di una borsa di Studio di durata annuale, per laureati in Psicologia con specializzazione in psicoterapia, da assegnare allo Spazio Giovani.

Pubblicità
Pubblicità

Il concorso scade il 15 febbraio. La borsa di studio ha una durata annuale, eventualmente rinnovabile e ha un valore di 12mila euro. Si richiedono quali Requisiti specifici la Laurea in Psicologia, specializzazione in psicoterapia, iscrizione Albo Professionale, esperienza documentata di progetti di promozione della salute ed educazione sanitaria; Per i dettagli collegatevi al sito www.ausl.pr.it alla voce concorsi.

Pubblicità

A Modena invece l’ASL ha indetto un avviso di selezione tramite procedura comparativa per il conferimento di un incarico libero professionale a Psicologo/Psicoterapeuta presso la Direzione Socio-Sanitaria. L’incarico avrà durata annuale, il compenso complessivo lordo sarà determinato in 15mila €. Requisiti specifici di ammissione sono- Laurea Magistrale/Specialistica o Vecchio Ordinamento in Psicologia, psicoterapia e Iscrizione all’Ordine.

La domanda dovrà essere presentata in forma telematica, entro il 16 febbraio, connettendosi su http://www.ausl.mo.it

Infine segnaliamo che l’ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA ha indetto una procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato tipo a) - junior, settore concorsuale 11/E2 - Psicologia dello sviluppo e dell'educazione, per il settore scientifico-disciplinare M-PSI/04.

E' necessario possedere un dottorato di ricerca nell'ambito delle discipline psicologiche. Il testo integrale del bando e' consultabile al sito web dell'Ateneo: http://www.unibo.it/it/ateneo/concorsi-e-selezioni/bandi-ricercatore-a-tempo-determinato#!

Bandi per educatori, insegnati d’infanzia fino al 2 marzo

Prima di elencare i principali bandi disponibili ricordiamo che benché per partecipare ad essi è necessaria l’abilitazione all’insegnamento che si ottiene attraverso la partecipazione al Tfa, essa non è sempre indispensabile.

Pubblicità

Si può infatti inviare per fare un po di esperienza il proprio CV alle associazioni di ripetizioni e ai centri studi.Un altro modo per insegnare senza abilitazione è inviare delle domande di messa a disposizione, con cui il docente si propone per sostituzioni di breve durata e posti vacanti nelle scuole pubbliche. Per le scuole dell’infanzia e le scuole elementari, solo se si è in possesso di un diploma conseguito entro e non oltre l’anno scolastico 2001 si dispone automaticamente dell’abilitazione per potere accedere alle graduatorie predisposte dal Miur Dopo il 2000, per l’accesso all’insegnamento è necessaria la laurea in scienze della formazione primaria o scienze dell’educazione, previo svolgimento di un tirocinio.

Pubblicità

Il comune di Reggio Emilia ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo determinato di personale docente operante presso l'Istituzione scuole e nidi d'infanzia con profilo di insegnante, educatore ed insegnante specializzazione Atelier - categoria C1.La scadenza è prevista il 2 marzo 2017 e il testo integrale del bando è leggibile sul sito internet del Comune di Reggio Emilia all'indirizzo www.comune.re.it/concorsi.

Infine l'Azienda Usl Toscana Nord-Ovest mira ad inserire a tempo indeterminato un collaboratore professionale sanitario - educatore professionale - cat.D. Le domande di partecipazione al concorso che scade il 2 manzo, dovranno essere compilate telematicamente. Il vincitore verrà assunto dall'Azienda Usl Toscana Nord-Ovest e assegnato alla struttura REMS di Volterra.Il testo integrale del bando, è consultabile sul sito internet www.estar.toscana.it.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto