Stavolta non è la moda a dettare legge per quello che riguarda il tema capelli, a fare molto rumore e ad attirare l'attenzione dell'argomento è il Lavoro e sopratutto come guadagnare fino a 6000 euro grazie ai capelli lunghi. Una notizia che ha del surreale ma che trova riscontro grazie ad un'articolo pubblicato su Adnkronos. L'agenzia di stampa infatti rivela come è possibile guadagnare grazie ai capelli, un vero e proprio business rimasto in sordina e che potrebbe svelarsi davvero soddisfacente a livello retributivo.

Se hai i capelli lunghi potresti guadagnare una vera fortuna

Il business dei capelli ha avuto inizio grazie all'esigenza sempre più impegnativa inerente alla creazione di parrucche ed alla sempre più realistica loro realizzazione. Le parrucche non sono l'esigenza di acquisto di soli uomini o donne con problemi di calvizia. La richiesta maggiore arriva sopratutto dai palcoscenici di teatro, dove l'esigenza di avere delle parrucche sempre più realistiche ha avuto la meglio, dando la possibilità di creare un business e sopratutto del lavoro. Esiste attualmente un vero e proprio listino prezzi inerente al pagamento di capelli, in base alla tipologia. Fino a 6000 euro al chilo è una vera fortuna per chi ha capelli lunghi e decide di tagliarli, per venderli alle aziende che producono parrucche.

Vendere i capelli alle aziende che producono parrucche

Acquistare capelli è tra gli obiettivi principali per le aziende che producono parrucche, queste ultime sono disposte a pagare cifre esorbitanti pur di aggiudicarsi acconciature pregiate. I capelli attualmente più richiesti poichè ovviamente più rari, sono quelli biondi o bianchi, più comuni invece quelli asiatici.

A buon prezzo quelli sud americani e per quanto riguarda l'europa, quelli dell'est sono ben pagati se in buone condizioni. Secondo quanto riportato da Adnkronos, capelli biondi della lunghezza di 50 centimetri, potrebbero essere pagati fino a 2000 euro al chilo, mentre per la stessa qualità ma con una lunghezza di circa 20 centimetri il prezzo scende a circa 450 euro. Insomma, per chi è intenzionato a vendere capelli, più sono rari più alto sarà il guadagno.