Settimana economica importante in arrivo, dalla riforma Pensioni a quella sulla Pubblica amministrazione, occhi puntati sul decreto Milleproroghe e sull'Alitalia. Sul fronte della riforma pensioni, martedì 21 febbraio, alle ore 16 nella sede del ministero del Lavoro a Roma, prenderà il via il nuovo tavolo di confronto tra il ministro Giuliano Poletti e i leader delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil per discutere dalla seconda fase della revisione del sistema pensionistico nonché dei decreti che dovranno attuare le misure introdotte nella legge di Bilancio 2017.

Pensioni, Pa, Milleproroghe: gli appuntamenti della settimana

Le novità in arrivo con la manovra economica per il 2017 vanno dall'Ape social e volontario all'allargamento della platea dei beneficiari delle misure previsti per i lavoratori impegnati in mansioni gravose e usuranti; dall'Opzione donna estesa all'aumento e all'ampliamento alle pensioni più basse della quattordicesima; dall'estensione della no tax area pensionati al cumulo gratuito dei contributi pensionistici fino ai benefici per i lavoratori preoci e l'eliminazione delle penalità sulla pensione anticipata previste dalla legge Monti-Fornero.

L'incontro tra il governo e i sindacati rappresenta un punto di ripartenza importante per definire meglio la riforma pensioni e valutare possibili modifiche alla legge Fornero. Aggiustamenti sono possibili, sia secondo la stessa autrice della legge, sia secondo il presidente della commissione Bilancio della Camera Francesco Boccia (Partito democratico).

Atteso il rapporto della Commissione europea sul debito dell'Italia

Tutto dovrà comunque fare i conti con il bilancio dello Stato e il debito pubblico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

Su questo fronte, martedì 21 febbraio l'Ecofin a Bruxelles con il ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan; occhi puntati sulla pubblicazione del rapporto della Commissione europea sul debito dell'Italia. Intanto, dopo il via libera incassato al Senato, prende il via alla Camera l'esame del decreto Milleproroghe. Nell'agenda politico-economica anche il voto in commissione Finanze a Palazzo Madama per l'istituzione della commissione bicamerale d'inchiesta sulle banche.

Per quanto riguarda Alitalia, invece, lunedì 20 febbraio i sindacati incontrano i ministri Delrio, Poletti e Calenda. Giovedì 23 febbraio approderà in consiglio dei Ministri la riforma del pubblico impiego, cuore della delega per la riorganizzazione della Pubblica amministrazione, un progetto che porta la firma della ministra Marianna Madia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto