Caos per le domande di inserimento ed aggiornamento delle Graduatorie di Circolo e di Istituto per il personale docente ed educativo. In queste ore, infatti, gli aspiranti docenti sono sul piede di guerra a causa delle nuove disposizioni decise dalIl Ministero dell'Istruzione (MIUR). Vediamo, nel dettaglio, cosa sta accadendo.

Nessuna proroga per la consegna delle domande

Innanzitutto, bisogna precisare che i termini per la consegna dei modelli A1, A2 e A2 bis, necessari per il primo inserimento e per aggiornare la propria posizione nelle Graduatorie di Circolo e di Istituto, in II e III fascia, non hanno subìto variazioni, nonostante le speranze degli aspiranti docenti che non sono riusciti a consegnare la propria domanda oppure per quanti non si trovano ancora in possesso del titolo necessario per accedere alle graduatorie e che auspicavano una eventuale proroga.

Pubblicità
Pubblicità

L’ultimo giorno utile ai fini della consegna della propria domanda era (e rimane) lo scorso 24 giugno. Chi ancora vuole inserirsi, può farlo solamente presso la provincia di Trento, dove il bando scade il 5 luglio.

Nuove date per la compilazione del Modello B

In seguito all’arrivo delle innumerevoli domande inerenti le Graduatorie di Circolo e di Istituto, tuttavia, presidi, assistenti amministrativi, associazioni e sindacati hanno dato vita ad una protesta, affinché fosse concessa una proroga per quanto concerne la valutazione delle istanze pervenute alle segreterie.

Pubblicità

Il termine fissato nel DM n. 374 al 1° giugno 2017 aveva stabilito, infatti, che tale periodo fosse di sei giorni, tempo ritenuto sufficiente per la valutazione delle domande ed il successivo inserimento all’interno del sistema informatico. Ma le segreterie si sono ribellate, ritenendo insufficiente tale termine a causa dell’elevato numero di domande da verificare e di un malfunzionamento del portale dei servizi SIDI. Dunque, è stata concessa una proroga alle segreterie, che avranno tempo per valutare le istanze fino al prossimo 13 luglio 2017.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola Lavoro

Cresce il malcontento nei confronti del MIUR

A questo punto, però, e qui nasce il malcontento degli aspiranti docenti che hanno presentato istanza nelle Graduatorie di Circolo e di Istituto, anche la data per la compilazione del Modello B, necessario per indicare le scuole nelle quali si aspira per le supplenze, ha subìto una sostanziale modifica. Inizialmente tale modulo poteva essere compilato ed inviato online dal 1° luglio al 25 luglio, mentre adesso il Miur ha stabilito che tale periodo andrà dal 14 al 25 luglio, un lasso di tempo, secondo le proteste degli insegnanti, troppo breve, considerato il probabile sovraffollamento del sistema informatico.

Cosa accadrà? Per il momento, nessuna risposta dal Miur.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto