Gli istituti scolastici di ogni ordine e grado impiegano figure lavorative che si occupano sia di mansioni amministrative e gestionali che strumentali e operative. Questa tipologia di lavoratori viene inquadrata con il titolo di "Personale ATA", acronimo che sta ad indicare il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario.

Per poter ambire a ricoprire uno dei ruoli succitati occorre inserirsi in graduatorie, che vengono aggiornate ogni anno o a cadenza triennale, a seconda della tipologia.

Pubblicità
Pubblicità

Le graduatorie Personale ATA sono a scorrimento permettono assunzioni sia a tempo determinato che indeterminato, oltre a dare la possibilità di effettuare supplenze.

Il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario collabora con i docenti e/o con i dirigenti scolastici, a seconda della specifica figura professionale riferimento.

Personale ATA e le 3 aree di riferimento

Le figure professionali afferenti alla definizione di Personale Ata sono distinte in 3 sottogruppi:

  • Collaboratori scolastici (CS): per poter concorrere in graduatoria è necessario essere in possesso di un diploma di Scuola superiore o di qualifica professionale;
  • Assistenti Amministrativi (AA), Assistenti Tecnici (AT), Cuochi (CU), Infermieri (IF), Guardarobieri (GU): per poter concorrere per questo sottogruppo è necessario essere in possesso di un diploma di scuola superiore per le prime due mansioni e di qualifica professionale per le restanti;
  • Direttori dei servizi generali ed amministrativi (DSGA): per potersi iscrivere in graduatoria per questo sottosettore è necessario possedere una laurea in Economia, Scienze Politiche, Giurisprudenza o equipollenti.

Le graduatorie utilizzate per il Personale ATA sono di tre diversi tipi: esistono graduatorie ATA di prima, seconda e terza fascia.

Pubblicità

Quest'ultima, la graduatoria ATA III fascia, viene bandita dal MIUR ogni 3 anni. Per potersi iscrivere non occorre aver maturato alcuna esperienza precedente e quest'anno verrà aggiornata. Importante per accedervi è il possesso dei requisiti richiesti: titolo di studio.

Come presentare domanda Personale ATA

Il bando per l'inserimento in graduatoria ATA I fascia è stato pubblicato nei mesi di marzo/aprile di quest'anno. Il bando relativo al personale ATA III fascia sarà invece pubblicato a breve, come accennato in un precedente articolo (è previsto per la fine del mese di agosto 2017 e sarà relativo al triennio 2017/2020).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola Pubblica Amministrazione

Per presentare la domanda e consultare il bando di concorso, sarà necessario collegarsi al sito internet predisposto dal MIUR: "Servizio Istanze Online".

In ogni caso, se volete rimanere aggiornati in merito a questa tematica, potete avvalervi della funzione "segui" presente vicino al titolo di questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto