Da pochi giorni sono stati divulgati i dati delle cattedre vuote per il prossimo anno scolastico, i quali interessano soprattutto determinate materie con carenza di insegnanti. I posti vacanti sono saltati fuori in seguito alla mobilità 2017 che ha registrato una buona fetta di spostamenti degli insegnanti dalle regioni del Nord verso il Sud. Ma andiamo a scoprire quali sono le materie in cui c'è più carenza di docenti ed in quali regioni.

Graduatorie di Istituto: richiesta di supplenti per il prossimo anno scolastico

Le assunzioni Scuola 2017 non riusciranno a riempire la grande mole di cattedre vuote previste per l'anno scolastico 2017/2018, in seguito allo spostamento in massa di centinaia di insegnanti. Neanche l'assunzione dei docenti provenienti dalle graduatorie ad esaurimento, infatti, potrà risolvere i disagi in cui versano alcune scuole per carenza di personale docente, in special mondo in determinate materie.

Pertanto per il prossimo anno scolastico avranno un ruolo di primo piano i supplenti, grazie anche all'aggiornamento delle graduatorie di istituto di Seconda e Terza Fascia. Ma andiamo a scoprire quali sono le classi di concorso con maggiore richiesta di insegnanti ed in quali regioni.

Cattedre vuote: le classi di concorso più richieste e dove

Emergenza di insegnanti per le classi di concorso che riguardano la matematica e le scienze.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Il personale docente di queste materie non si trova neanche in seguito alle assunzioni provenienti dal Concorso 2016. Come riporta la testata giornalistica 'Repubblica', i docenti di matematica mancano specialmente nelle scuole medie, e la situazione si è accentuata in seguito alle operazioni di mobilità. Dopo i trasferimenti scuola 2017, si sono liberati circa quattromila posti per la classe di concorso A028 (matematica e scienze nella scuola secondaria di primo grado).

Più della metà di queste cattedre vuote si trova nelle regioni del Nord: solo in Lombardia bisognerà riempire 1.072 posti di questa materia. Nella stessa regione, tra l'altro, il Concorso docenti dello scorso anno ha consentito di assumere soltanto 327 concorrenti su 915 posti disponibili. Una situazione pressoché analoga è state registrata anche in Piemonte e Toscana, dove per il prossimo anno ci sarà una grande richiesta di supplenti.

Anche coloro che si sono iscritti nelle Graduatorie di Istituto per le materie umanistiche non devono disperare: centinaia di insegnanti dal Nord si sono sposati al Sud liberando un buon numero di posti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto