Il giorno ultimo per presentare la domanda cartacea per l'inserimento nelle graduatorie di terza fascia del personale scolastica Ata è lunedì 30 ottobre 2017. La maggior parte degli aspiranti candidati ha già consegnato/inviato alla Scuola capofila la propria domanda, sebbene siano ancora in tanti che devono compilarla. In questa notizia vorremmo offrirvi maggiori chiarimenti sull'ultima sezione del modello di domanda, ovvero la sezione H dedicata alla valutazione titoli, che sebbene non sia obbligatoria, è utile capire come compilarla, in modo da avere chiaro il proprio punteggio.

Il punteggio derivante dalla tabella valutazione titoli sarà quello che vedrete visualizzato nella graduatoria triennale, con validità sino al 2020.

Dettagli sezione H, valutazione titoli

La sezione H dedicata alla valutazione dei propri titoli è consigliabile (ma non obbligatoria) compilarla per chi vuole avere chiaro il proprio punteggio. Essa andrà compilata per ogni profilo indicato nella domanda, in base al proprio diploma posseduto. I profili disponibili nella tabella sono i sette previsti dal D.M. 640 del 30 agosto 2017. Si parte dal profilo di assistente amministrativo e si finisce con quello di collaboratore scolastico. Dopo l'elencazione dei profili, nel modello D1 troverete il punteggio titolo d'accesso, punteggio altri titoli culturali, punteggio servizi ed infine, il punteggio totale.

A titolo di esempio supponiamo che avete come titolo d'accesso il diploma scientifico con votazione di 94, per il profilo di assistente amministrativo come punteggio di accesso avrete un voto di 9,4 (dato dal voto conseguito al diploma rapportato a 10), a cui potete aggiungere una laurea (2 punti) ed una certificazione informatica ad esempio IC3, che ha valore di 0,60 punti, e il servizio prestato ad esempio di servizio civile che ha valore per un anno intero di 0,60 punti, o come docente che per tale profilo ha valore di 0,10 punti ogni mese. Nell'ultima colonna del punteggio totale dovrete sommare i singoli punteggi per un valore complessivo di 12,40 punti.

E' utile precisare che chi non compila tale modello, vedrà la sua domanda comunque valida, ed il punteggio totale sarà dunque calcolato dagli operatori che inseriranno la domanda. Tale calcolo del punteggio andrà effettuato per ogni profilo per cui presenterete domanda.

Per le altre informazioni su domanda Ata e graduatorie, premete il tasto Segui.