Nel modello di domanda Ata alla sezione E andranno inseriti i titoli di servizi svolti dai candidati, nello specifico nella sezione E1 andranno inseriti i servizi svolti come personale Ata e come insegnante sia in scuole statali e non, mentre nella sezione E2, andranno inseriti i servizi svolti in amministrazioni statali o enti locali. È utile precisare che per i servizi prestati dai candidati sono attribuiti punteggi differenti e che il servizio prestato nelle scuole private paritarie/legalmente riconosciute/etc.

vale la metà. Vediamo nel dettaglio quanto vale il servizio svolto come insegnante per un mese nella scuola pubblica, per il profilo di collaboratore scolastico.

Valutazione punteggi

I servizi svolti dai docenti nella domanda Ata andranno dichiarati nella sezione E1, in cui dovrete inserire per ogni periodo di servizio scolastico le seguenti informazioni: servizio prestato in qualità di...insegnante, barrando la casella di interesse statale se effettuato alle dipendenze dello Stato, altrimenti la voce non statale, a seguire dovrete inserire il periodo di tempo in cui avete svolto tale mansione ovvero dal 10 settembre 2017 al 10 ottobre 2017, nome dell'istituto.

Inoltre, dovrete indicare i mesi e i giorni di lavoro svolto nel caso specifico un mese, andrà indicato anche la via della Scuola e il comune, il periodo di retribuzione o se c'è stata un'assenza di retribuzione, ed anche la tipologia del contratto di lavoro se a tempo determinato o indeterminato.

Nella sezione E1 dovrete inserire tutti i servizi da voi svolti, va precisato che nel caso del modello D2 dovrete dichiarare soltanto i servizi non precedentemente dichiarati.

Nel caso in cui lo spazio dell'allegato non sia sufficiente, dovrete indicare l'elencazione su un foglio (avendo cura di riportare, per ciascun servizio, tutte le informazioni richieste nel riquadro) a parte debitamente datato e sottoscritto. Al servizio svolto come insegnante/docente presso scuola statale (con esclusione dei contratti a progetto, esperti esterni, contratti a prestazione d'opera, CO.PRO, etc), verrà attribuito nel calcolo del punteggio totale, 0,10 punti al mese per assistente amministrativo/assistente tecnico/cuoco/infermiere, e 0,15 punti al mese per collaboratore scolastico/guardarobiere/CR.

Stesso punteggio per il servizio prestato da assistente amministrativo, ad eccezione per la mansione di AA che tale servizio ha valore di 0,50. Per gli aggiornamenti premete segui.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!