banca d'italia apre le porte a professionisti laureati in diverse discipline, la selezione avverrà tramite concorso. Il bando apparso sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale, Concorsi ed Esami n. 2 del 5/01/2018 specifica le aree di competenza e le modalità di partecipazione al concorso.

Bando di concorso Banca d'Italia

Il concorso indetto dalla Banca d'Italia è diretto alla ricerca di 76 professionisti con titolo di laurea di Economia e Finanza, Discipline Statistiche, Giurisprudenza e qualifiche equipollenti. Per partecipare al concorso è necessario inviare le domande entro e non oltre il 5 febbraio 2018.

Vediamo nel dettaglio i posti disponibili:

  • 10 assunzioni per laureati nel settore economia e finanza che saranno indirizzati ad impieghi riguardanti lo sviluppo dei mercati, il sistema di pagamento e la messa in atto della politica monetaria.
  • 18 sono le posizioni aperte per esperti in economia aziendale il cui compito sarà la vigilanza del sistema bancario e finanziario sul territorio. Inoltre i candidati selezionati dovranno avere un'ottima predisposizione al problem solving nelle crisi economiche ed essere attivi nelle iniziative atte a prevenire il riciclaggio e finanziamenti del terrorismo.
  • 15 posti sono destinati a laureati in giurisprudenza per occuparsi di tutto ciò che concerne la Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario. Le sedi di destinazione sono Milano, Torino, Roma, Bologna, Napoli, Bari e Palermo.
  • 17 laureati in giurisprudenza per mansioni legali di vario genere.
  • 10 professionisti del settore statistico
  • 6 esperti con laurea in ambito economico che si occuperanno dell'analisi e ricerca economica sul territorio.

I candidati che saranno selezionati dovranno affrontare un periodo di prova che avrà una durata di 6 mesi, trascorso e superato tale periodo verrano assunti nella medesima posizione.

In caso la prova risulti negativa i candidati avranno una seconda possibilità con una proroga del periodo di prova di ulteriori 6 mesi dopo i quali vi sarà una decisione definitiva.

Quali sono i requisiti per partecipare al concorso?

I requisiti necessari per partecipare al concorso indetto dalla Banca d'Italia sono i seguenti:

  • aver compiuto i 18 anni
  • cittadinanza italiana, europea o altra cittadinanza secondo Legge vigente
  • certificato di idoneità fisica
  • perfetta conoscenza della lingua italiana
  • essere in pieno potere dei diritti civili e politici
  • non detenere comportamenti in contraddizione con la posizione lavorativa da occupare

Per partecipare al concorso [VIDEO] è indispensabile aver conseguito la Laurea magistrale o specialistica con punteggio minimo di 105/110 nelle discipline riguardanti i seguenti settori:

  • Economia e finanza
  • Economia aziendale
  • Scienze statistiche
  • Ingegneria gestionale
  • Matematica
  • Giurisprudenza
  • Relazioni internazionali
  • Scienze politiche internazionali

Bando di concorso

Il bando di concorso per i posti di lavoro disponibili presso la Banca d'Italia ha scadenza alle ore 16:00 del giorno 5 febbraio 2018.

I migliori video del giorno

Per partecipare al concorso si dovrà inviare la propria iscrizione via internet seguendo le istruzioni che troverete nel sito ufficiale della Banca d'Italia scrivendo nel campo di ricerca della Home page: "Concorsi aperti".

Una volta selezionata la pagina web richiesta sarà possibile visionare o scaricare il Bando di concorso [VIDEO]completo in pdf e compilare la domanda di adesione. Continuate a seguirci per essere aggiornati sulle nuove opportunità di lavoro in italia e all'estero.