Nel corso dell’ultimo decennio hanno fatto la loro comparsa nel mondo del lavoro alcune nuove occupazioni e figure professionali, ed altre sono andate scomparendo.

Considerato anche questo, in un mercato del lavoro che si rinnova sempre di più, un buon metodo per difendersi dal rischio della disoccupazione è quello di analizzare le tendenze e comprendere quali sono i nuovi lavori emergenti e più redditizi.

Spesso sui siti delle aziende troviamo la sezione "Lavora con noi" che può avere anche molti annunci, ma per risultare idonei alle Offerte di lavoro il più delle volte è necessario avere esperienza oppure un certo grado di conoscenze di base. Tutto questo vale anche per quanto riguarda i nuovi lavori emergenti.

Molti lavori emergenti si sono rivelati necessari per le aziende, che sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni per ottimizzare le varie fasi della propria attività.

Tra i lavori più richiesti nel 2018 vi è quello del food & beverage manager, che è il responsabile di tutto ciò che riguarda un'attività del settore alimentare. Le attività di questa figura professionale concernono la qualità del servizio, le strategie di marketing, il rapporto con i fornitori e con la clientela, e altro ancora. Questa particolare figura professionale è in grado di trovare lavoro nei ristoranti, negli hotel e altri esercizi in cui vi è la ristorazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Il lavoro che svolge è retribuito in modo importante. Tra i requisiti richiesti per poter essere assunti a svolgere questo incarico vi è quello di avere forti capacità organizzative e gestionali, ed è richiesta anche la conoscenza di più lingue straniere.

Tra i settori lavorativi in crescita in primo piano spicca quello dell'informatica. Uno dei lavori emergenti più redditizi è non a caso quello dello sviluppatore di app.

Vista l'alta richiesta, è assai prevedibile che tali sviluppatori aumenteranno sempre di più. Le nazioni più interessate a tale figura professionale sono la Gran Bretagna, la Francia e la Germania, ma anche in Italia c'è molta richiesta.

Altra figura professionale nata da poco è quella del project manager: è colui a cui viene affidato un progetto, che deve seguire e coordinarne in ogni aspetto. Pertanto spetta a lui controllare e dirigere la pianificazione, la realizzazione e il controllo del progetto affidatogli.

Questa figura professionale emergente è retribuita bene, e sono sempre di più le aziende che vogliono avere una specializzazione di alto livello al proprio interno: è per questo motivo che quello del project manager risulta essere un lavoro molto richiesto, ed è destinato ad esserlo anche in futuro. In merito alla retribuzione, lo stipendio medio per i laureati che hanno già sette-otto anni di esperienza nel lavoro in questione può raggiungere anche i 72mila euro annui.

Ma solo nelle realtà più consolidate chiaramente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto