E' ancora allerta maltempo in gran parte delle regioni del Centro e del Sud Italia e anche domani 28 febbraio in moltissime città italiane le scuole resteranno chiuse. I disagi dovitui all'eccezionale ondata di neve che ha fatto capolinea sulle regioni meridionali ha causato non pochi disagi nel corso delle ultime ore e per la giornata di domani è stata prolungata questa allerta per evitare disagi e problemi.

Disagi per il maltempo: scuole chiuse anche il 28 febbraio

Nel dettaglio vi informiamo che per la giornata di mercoledì 28 febbraio resteranno chiusi tutti gli edifici scolastici a Cuneo, in Piemonte, dove tra la notte a cavallo tra oggi e domani è prevista una nuova ondata eccezionale di maltempo.

E poi ancora pochi minuti fa è arrivata la conferma della nuova ordinanza del sindaco De Magistriis anche per la città di Napoli.

Possiamo comunicarvi ufficialmente che il sindaco dio Napoli ha disposto la chiusura di tutti gli edifici, di qualsiasi ordine e grado (comprese le Università) anche per la giornata del 28 febbraio. Il sindaco, infatti, ha fatto sapere che il quadro meteorologico per le prossime ore non promette affatto niente di buono e che non dovrebbero esserci m iglioramenti nel Sud Italia.

Il sindaco di Napoli ha parlato di una situazione che potrebbe diventare nuovamente pericolosa per la giornata del 28 febbraio e proprio per questo motivo ha scelto di chiudere gli edifici scolastici.

Ecco dove le scuole restano chiuse il 28 febbraio

Ma in queste ultime ore è arrivata anche la disposizione del sindaco di un'altra città del centro Italia, che ha scelto di chiudere gli edifici per la giornata del 29 febbraio.

Stiamo parlando del sindaco della città di Potenza, che ha fatto sapere di aver ordinato la chiusura delle scuole del capoluogo, compresi gli asili nido.

Per quanto riguarda, invece, gli edifici scolastici della Capitale al momento non si hanno ancora notizie ufficiali su quale sarà la disposizione del sindaco Virginia Raggi. C'è da dire, però, che le previsioni meteo del 28 febbraio non promettono miglioramenti per Roma e in generale per la regione Lazio.

Non si esclude, quindi, che entro le 17 di questo pomeriggio possa arrivare nuovamente un'ordinanza del sindaco, con al quale si informano gli studenti e i cittadini della chiusura delle scuole anche per la giornata di mercoledì e in tal caso sarebbero tre i giorni di fila che le lezioni scolastiche verrebbero sospese per l'allerta maltempo.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!