Finalmente dopo lunghi mesi di attesa (se si pensa che i modelli d1 e d2 per l'inserimento in terza fascia del personale Ata sono stati presentati lo scorso mese di ottobre 2017), con la nota 1197 del 6 marzo 2018, il Miur ufficializza i termini previsti per l'inserimento delle scuole, nel modello D3 del personale ATA di terza fascia. Lo slittamento dei termini per l'inserimento delle scuole, in una prima fase previsto per il mese di dicembre 2017 è slittato dato l'enorme numero di domande pervenute nelle segreterie scolastiche (oltre due milioni e mezzo).

La nota resa pubblica dal Miur ha stabilito il prossimo 14 marzo come termine d'inizio per l'inserimento delle scuole nell'allegato online D3, tale allegato sarà disponibile fino alle ore 14.00 del 13 aprile 2018. Vediamo nel dettaglio come fare per inserire le scuole.

Inserimento scuole nell'allegato D3

Tutti i candidati che hanno presentato il modello cartaceo della domanda d'inserimento nella terza fascia del personale Ata, dovranno completare la domanda, con la scelta delle 30 sedi in cui si vorrà essere convocati per un'eventuale supplenza a tempo determinato nella regione prescelta.

Il modello per l'inserimento delle scuole come anticipato sarà disponibile a partire dal giorno mercoledì 14 marzo 2018, per poter accedere al modello vi occorrerà il vostro personale username e password di accesso alla sezione Istanze Online del Miur. Va precisato che la scelta delle scuole è molto facile ed intuitiva data la sezione sedi esprimibili, che permette di scegliere le sedi di maggiore interesse del candidato.

È utile precisare che dato lo slittamento di mesi per il completamento della domanda le graduatorie che usciranno presumibilmente per il prossimo settembre, avranno una validità triennale a partire dal 2018. Inoltre, vorremmo ricordarvi che i candidati inseriti nelle graduatorie in ordine crescente di punteggio potranno essere convocati per effettuare supplenze brevi (sostituzioni di malattie, maternità ecc).

Per conoscere gli esiti delle graduatorie dovrete accedere nella sezione specifica di Istanze Online, sebbene tali graduatorie saranno disponibili soltanto a termine di tutte le procedure d'inserimento. Infine, vorremmo consigliarvi di non affrettarvi ad accedere tutti i primi giorni di messa a disposizione del modello onde evitare rallentamenti e blocchi del sistema.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!