Nuovo aggiornamento sullo sciopero di Trenitalia e Trenord nel mese di maggio. A seguire il calendario con le date in cui si fermerà il personale delle due società operanti nel settore dei treni. L'ultima protesta nel settore ferroviario risale allo scorso 18 aprile, quando ad incrociare le braccia furono i dipendenti dell'azienda Mercitalia Rail nella regione Liguria. Il prossimo mese sarà caratterizzato da numerose agitazioni sindacali, tra cui quella che avrà per oggetto lo sciopero della scuola il 2 e 3 maggio.

Nella prima parte di maggio, inoltre, è previsto uno Sciopero Generale del personale Enav che interesserà il settore aereo.

Trenitalia

Il primo sciopero Trenitalia è fissato per il 4 maggio, a cui aderirà il personale del settore vendita diretta e customer service della regione Lombardia. L'inizio della protesta è fissato per le ore 9.01, la conclusione alle 17.00, per un totale di 8 ore. La stessa durata avrà la mobilitazione prevista per il 6 maggio e che avrà per protagonisti i dipendenti Trenitalia del settore VDCS (vendita diretta e customer service) della regione Emilia Romagna, dalle 9.01 alle 17.00.

Il terzo sciopero del personale Trenitalia durante il prossimo mese sarà in calendario tra il 26 e 27 maggio, dalle 22.00 alle 5.59, quando i lavoratori appartenenti a Gruppo FS Italiane prenderanno parte alla protesta indetta dal sindacato Cat. Quest'ultima avrà ripercussioni su tutto il territorio nazionale, a differenze delle prime due mobilitazioni, che si svilupperanno invece a livello regionale.

Le ultime notizie su possibili variazioni alla circolazione dei treni Trenitalia possono essere reperite in due differenti modi. La prima opzione è accedere al sito trenitalia.com e aprire la sezione Infomobilità. In secondo luogo, è possibile rimanere sempre aggiornati seguendo i tweet del profilo verificato @fsnews_it su Twitter.

Trenord

Il personale Trenord sciopererà insieme ai colleghi di Gruppo FS Italiane e Italo NTV tra la sera del 26 e la mattina del 27 maggio, rispettando gli stessi orari visti nel precedente paragrafo (22.00 - 5.59).

La società Trenord opera principalmente lungo la rete ferroviaria della regione Lombardia. per restare aggiornati su eventuali modifiche alla circolazione del traffico in occasione dello sciopero previsto per la fine del prossimo mese, il consiglio è di verificare le ultime news presenti nella sezione Avvisi del sito ufficiale trenord.it, all'interno della quale è possibile reperire le ultimissime novità riguardanti i treni Trenord. Un altro strumento molto utile è rappresentato dal profilo Twitter della società (@Trenord_Press), il quale tiene costantemente informati i passeggeri riguardo ad eventuali ritardi o modifiche alle corse dei treni.

Un altro modo per non farsi trovare impreparati è verificare gli aggiornamenti del calendario degli scioperi del settore ferroviario a maggio sul sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che nelle ultime settimane ha ricevuto un gradito update grazie al nuovo strumento di ricerca.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!