A settembre tornano gli scioperi dei treni delle società Trenitalia, Trenord e Italo NTV. Secondo l'elenco ufficiale riportato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sono previste sette agitazioni nel settore ferroviario, di cui quattro a livello regionale. Di queste sette mobilitazioni, tre interesseranno rispettivamente i personali di Italo, Trenitalia e Trenord. I rimanenti quattro scioperi in calendario a settembre coinvolgeranno i personali di Mercitalia Rail, TX Logistik AG, RFI Lombardia e RFI Calabria.

Pubblicità

Sciopero Trenitalia a settembre 2018

Il giorno 20 settembre è previsto lo sciopero del personale Trenitalia del settore vendita diretta e customer service regione Lombardia. I dipendenti sciopereranno per un totale di 8 ore, dalle 9.00 alle 17.00. La proclamazione dell'agitazione risale allo scorso 9 luglio. Aderiscono alla protesta dei lavoratori i sindacati Osr-Filt-Cgil, Uilt-Uil, Ugl Trasporti e Osr Orsa Ferrovie. Il MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) sottolinea come l'agitazione interesserà l'intera regione Lombardia.

Sciopero Trenord a settembre 2018

La data da cerchiare in rosso nel calendario è quella del 23 settembre, giorno in cui è previsto lo sciopero Trenord della durata di 23 ore. L'inizio della protesta del personale della società che opera nella regione Lombardia è fissata per le 3.00 del mattino del giorno 23, fino alle 2.00 del 24 settembre. Anche in questo caso, la proclamazione dello sciopero risale alla prima metà di luglio. Come per la protesta del personale Trenitalia di tre giorni prima, è coinvolto il sindacato Osr Orsa Ferrovie.

Pubblicità

Sciopero Italo NTV a settembre 2018

Lo sciopero del personale Italo NTV è fissato per il prossimo 7 settembre. I dipendenti dell'azienda ferroviaria smetteranno di lavorare dalle 9.00 alle 17.00, per un totale di 8 ore. A differenza degli altri scioperi di Trenitalia e Trenord, quello di Italo avrà ripercussioni sull'intera rete nazionale, come specificato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel calendario ufficiale. Uilt-Uil, Ugl-Taf e Orsa Ferrovie sono i sindacati che hanno proclamato lo sciopero di Italo lo scorso 31 luglio.

Gli altri scioperi del prossimo mese

Oltre agli scioperi del personale Trenitalia, Trenord e Italo NTV, settembre 2018 è il mese della protesta dei dipendenti di Mercitalia Rail nella regione Friuli Venezia Giulia. L'agitazione durerà dalle 22.00 del giorno 6 alle 22.00 del 7 settembre. Il giorno 19 incrocia le braccia il personale mobile e di terra della società TX Logistik AG, dalle ore 21.00 fino alle 6.00 del 20 settembre. Nelle 24 ore successive, dalle 9 alle 17, sciopero del personale RFI Lombardia della DTP Milano, che avrà ripercussioni esclusivamente a livello locale.

Pubblicità

L'ultimo sciopero del mese nel settore ferroviario è in calendario il 28 settembre e vedrà coinvolto il personale RFI settore manutenzione della DTP Reggio Calabria per un totale di 8 ore, dalle 9 alle 17.