Sono stati indetti vari bandi di concorso pubblico da parte del Ministero dell'Interno, della Banca d'Italia e dell'Agenzia Italiana del Farmaco, per l'assunzione di ben 241 profili specializzati da assegnare nelle proprie strutture. Tutti i concorsi richiedono che la domanda di partecipazione alle prove selettive sia inviata nel mese di gennaio.

Concorso Ministero dell'Interno

Il Ministero dell'Interno, dipartimento per gli affari interni e territoriali, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'accoglimento di 291 borsisti al sesto corso-concorso di selezione di formazione, per l'acquisizione dell'abilitazione richiesta ai fini dell'iscrizione di 224 segretari comunali nella fascia iniziale dell'albo.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo procedimento selettivo sono necessari i seguenti titoli di studio e requisiti:

  • laurea specialistica quinquennale in giurisprudenza o economia e commercio o scienze politiche

  • cittadinanza italiana

  • idoneità fisica al lavoro

  • diritto elettorale attivo

  • essere a norma con il servizio di leva

La domanda di partecipazione deve essere effettuata esclusivamente per via telematica entro le ore 23:59:59 di lunedì 28 gennaio 2019.

Pubblicità

Si precisa che per ottenere maggiori informazioni si consiglia di usufruire l'indirizzo di posta elettronica concorsoa6.albo @ interno.it. Inoltre, è possibile avere altre indicazioni tramite il sito dell'Albo Nazionale dei Segretari comunali e provinciali.

Concorsi Banca d'Italia

La Banca d'Italia ha promulgato i seguenti Concorsi Pubblici, per il conferimento di 7 posti in funzione dei consecutivi laureati tecnici:

  • 3 posizioni in veste di esperti-figura tecnica con competenza nella conduzione di apparati produttivi industriali

  • 2 ubicazioni in qualità esperti-risorsa tecnica con competenza nella predisposizione ossia integrazione di impianti di automazione industriale

  • 2 dislocazioni con il ruolo di esperti-soggetto tecnico con competenza nel ramo della tecnologia dei materiali e/o degli sviluppi chimici industriali

I posti di lavoro sono a Roma presso il Servizio Banconote, organismo rappresentato da una evidente peculiarità industriale, collegata con la riproduzione delle banconote in euro e da una notevole proiezione internazionale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Si richiede la laurea specialistica-magistrale conseguita con una votazione di almeno 105/110, vale a dire 96/100 o votazione pari, in una delle seguenti classi:

  • ingegneria dell’automazione LM-25 o 29/S

  • ingegneria elettronica LM-29 o 32/S

  • ingegneria elettrica LM-28 o 31/S

  • ingegneria gestionale LM-31 o 34/S

  • ingegneria meccanica LM-33 o 36/S

  • ingegneria chimica LM-22 o 27/S

  • scienza e ingegneria dei materiali LM-53 o 61/S

  • scienze chimiche LM-54 o 62/S

  • scienze e tecnologie della chimica industriale LM-71 o 81/S

I requisiti generali richiesti sono essere maggiorenni, la cittadinanza italiana o europea, risultare idonei all'attività, godere del diritto di voto, avere una buona padronanza della lingua italiana.

La domanda di ammissione deve pervenire soltanto telematicamente usando unicamente l'applicazione messa a disposizione sul portale web della ''Banca D'Italia'' entro le ore 16:00 (orario italiano) di martedì 8 gennaio 2019.

Concorso Agenzia del Farmaco

L'AIFA ha promosso un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 10 posti con un contratto lavorativo a tempo indeterminato e full time nel profilo di dirigente amministrativo di II fascia.

Pubblicità

I titoli d'istruzione e i requisiti fondamentali per accedere a questa procedura di selezione sono i seguenti:

  • diploma di laurea di vecchio ordinamento DL in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche o pari, oppure laurea specialistica LS o laurea magistrale LM in una qualsiasi delle classi di lauree di probabile parificazione ai succitati diplomi di laurea

  • essere cittadini italiani o europei

  • fruire dei diritti civili e politici

  • discreta comprensione della lingua italiana

  • idoneità fisica al servizio

  • non avere carichi pendenti

La domanda di assunzione deve essere inviata telematicamente entro lunedì 28 gennaio 2019.

Pubblicità

Chiaramente, per visionare al meglio il sopracitato bando integrale connettersi sul sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco o accedere alla Gazzetta Ufficiale, sezione Concorsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto