La circolare con tutte le informazioni utili circa le iscrizioni da effettuare per l'anno scolastico 2019 - 2020 è stata inviata giorni fa dal Miur. Nonostante ciò, più di una persona si è trovata in difficoltà nel recuperare dettagli sulle scadenze e le modalità con le quali è necessario inoltrare la domanda. Secondo quanto previsto da una circolare fatta girare in queste ore dal Miur, i genitori avranno infatti tempo dalle ore otto del 7 gennaio fino alle ore 20.00 del prossimo 31 gennaio, giorno di scadenza.

Pubblicità
Pubblicità

L'arrivo del 2019 ha purtroppo portato con sé questa e altre incombenze minori, ma proseguendo con la lettura troverete tutte le informazioni necessarie per affrontare al meglio il problema relativo alle iscrizioni scolastiche.

Le istruzioni del Miur per iscriversi a scuola per l'anno 2019 - 2020

Con l'avanzare dell'era digitale, le iscrizioni per la stragrande maggioranza dei genitori dovranno essere effettuate via web. Sulla piattaforma online dedicata, coloro che andranno a compilare il modulo si dovranno fare carico dell'ardua scelta di affrontare alcune scelte particolarmente importanti per l'avvenire dello studente.

Nessuna di questa, con tutta probabilità, sarà irreversibile, ma è necessario comunque intraprendere ogni decisione con una certa oculatezza. Una tra le opzioni in questione è quella relativa alla scelta delle ore settimanali di lezione, 30 o 36 per quanto riguarda la Scuola secondaria di primo grado.

Nello specifico, la procedura via telematica è richiesta e necessaria solo per la scuola primaria e per quella secondaria di primo e secondo grado.

Pubblicità

Chiunque abbia invece interesse iad iscrivere il proprio figlio alla scuola dell'infanzia, a differenza degli altri, dovrà presentare la domanda in formato cartaceo. Ricordiamo, a titolo informativo, che la precedenza verrà concessa ai bambini che compiranno i tre anni di età entro il 2019, così come previsto dalle leggi attualmente in vigore.

Il Miur propone "Scuola in Chiaro"

Ancora dubbi sulla scuola da scegliere? "Scuola in Chiaro" è iIl portale, la cui sicurezza e affidabilità è certificata dal fatto che si tratti di un progetto del Miur, che permette di "cercare le scuole, esaminare e confrontare le loro caratteristiche". Disponibile a partire dalla seconda metà del mese scorso, sono ad oggi già migliaia le persone che hanno usufruito del servizio per ricavare informazioni utili sul piano di studi, gli orari e le prospettive future che ogni istituto può offrire.

All'interno della piattaforma, inoltre, è disponibile un servizio di comparazione che rende particolarmente agevole il confronto tra una scuola e l'altra.

Leggi tutto