Questo mese di aprile troviamo interessanti opportunità lavorative per infermieri, operatore socio sanitario e istruttore direttivo socio assistenziale. In virtù dei recenti sviluppi sul piano della Sanità, un bando pubblico è stato emanato dalla Regione Campania per l'assunzione di infermieri nell'ASL Napoli 2 Nord, mentre in Emilia Romagna si selezionano assistenti sociali nel Comune di Riccione e Oss presso il Comune di Molinella.

Avviso pubblico per infermieri

L'ASL Napoli 2 Nord, attraverso la Regione Campania, ha indetto un avviso pubblico di mobilità interregionale, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo indeterminato di 10 posti Cps infermiere cat. D, da assegnare alle reti ospedaliere di Ischia e Procida.

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere dipendenti in servizio a tempo indeterminato nel profilo professionale come Cps infermiere presso AA.SS.LL., AA.OO., o I.R.C.C.S. Pubblici del S.S.N;
  • Iscrizione all'albo professionale, ove richiesto per l'esercizio professionale;
  • Aver superato il periodo di prova;
  • Non aver superato il periodo di comporto;
  • Avere la piena idoneità fisica al posto da ricoprire;
  • Di non avere cause ostative al mantenimento del rapporto di pubblico impiego.

La presentazione delle domande di ammissione dovrà essere effettuata telematicamente, registrandosi al sito dell'azienda https://aslnapoli2nord.iscrizioneconcorsi.it e iscrivendosi online al form di avviso di mobilità.

Nell'avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania è riportato che il termine dell'invio delle domande è il quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale concorsi ed esami, entro e non oltre le ore 24 e con proroga di un giorno non festivo, nel caso la scadenza ricada in una data festiva.

Concorso per assistenti sociali

Tra i concorsi pubblici per assistenti sociali nel Comune di Riccione, in Provincia di Rimini, si selezionano per mobilità ed esami, tre assistenti sociali per la posizione di istruttore direttivo socio assistenziale, categoria D, a tempo pieno e indeterminato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Tra i requisiti richiesti oltre a quelli civili e di idoneità fisica alla mansione, il candidato deve essere abilitato alla professione di Assistente Sociale. Inoltre si richiede il possesso della patente di guida di categoria B in corso di validità. La domanda di ammissione, disponibile insieme al bando sul sito istituzionale del comune all'indirizzo https://www.comune.riccione.rn.it, va spedita entro e non oltre il 29 aprile al Dirigente del Settore “Servizi Finanziari - Affari generali - Risorse Umane - Sviluppo tecnologico” - Comune di Riccione – Via Vittorio Emanuele II, n.

2 – 47838 Riccione (RN).

I colloqui si svolgeranno il 16 Maggio 2019 alle ore 10, nella Sede Comunale di Via Vittorio Emanuele II n. 2 (1° piano Sala Giunta). Gli argomenti in esame su cui prepararsi per la selezione saranno:

  • Il sistema nazionale e regionale dell’Emilia Romagna dei servizi e degli interventi sociali e sociosanitari;
  • Normativa, metodologie e strumenti di programmazione, controllo, progettazione e valutazione in campo socio-assistenziale e socio-sanitario, con particolare riferimento alla Regione Emilia Romagna;
  • Nozioni di Diritto amministrativo;
  • Criteri unificati di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni agevolate (ISEE);
  • Codice deontologico;
  • Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali”, in particolare l’ordinamento finanziario e contabile;
  • Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”;
  • Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”;
  • Disciplina normativa vigente in materia di anticorruzione, trasparenza e privacy, con particolare riferimento all’applicabilità per gli Enti Locali.

Selezione operatori socio sanitari

Nella Provincia di Bologna, il Comune di Molinella ha indetto una selezione con concorso per esami, per la copertura di tre posti di operatore socio-sanitario, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato.

Le figure inquadrate per servizi alla persona in area 3, dovranno essere in possesso del Diploma di Scuola Secondaria di Primo grado, dell'attestato professionale di “Operatore Socio Sanitario” e la patente di guida B, oltre a tutti i diritti civili e politici e all'idoneità fisica all'impiego.

La domanda di ammissione, scaricabile dal sito web dell'ente www.comune.molinella.bo.it, deve essere compilata e inviata tra PEC personale all'indirizzo comune.molinella@cert.provincia.bo.it o recapitata tramite raccomandata al Comune di Molinella, Piazza A.

Martoni 1, CAP 40062, entro e non oltre il 30 aprile 2019. Coloro che intendono partecipare al concorso, devono tenersi preparati sui seguenti argomenti che saranno oggetto di colloquio:

  • Organizzazione dei servizi socio assistenziali, igiene e geriatria, nozioni di primo soccorso, nozioni antinfortunistiche attinenti le mansioni da svolgere, legislazione socio assistenziale nazionale e regionale (ad esempio: Legge Regionale R.E.R. n° 2/2003 "Norme per la promozione della cittadinanza sociale e per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali", Delibera della Giunta Regionale R.E.R. n° 1378/1999 "Direttiva per l’integrazione di prestazioni sociali e sanitarie e a rilievo sanitario a favore di anziani non autosufficienti assistiti nei servizi integrati socio sanitari di cui all’Art. 20 L.R. n° 5/1994")
  • Cenni sull’ordinamento giuridico degli Enti Locali (D.Lgs n. 267/2000 e s.m.i.);
  • Cenni sulla disciplina in materia di protezione dei dati personali
  • Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio;
  • Contratto Collettivo Nazionale E.E.L.L., con particolare riferimento agli obblighi del dipendente pubblico e al codice di disciplina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto