Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale tre diversi bandi di concorso riservati a infermieri e Oss (operatori socio sanitari). I bandi di concorso pubblico per Infermiere sono due: uno nella regione Campania e uno nel Veneto. Il bando di concorso per Oss è nel Veneto. Per potersi candidare ad uno dei due bandi per la posizione di Infermiere gli aspiranti candidati devono possedere i seguenti requisiti: essere cittadini italiani, godere dei diritti politici e civili, non essere stati esclusi dall'elettorato attivo, non aver riportato condanne penali, essere in possesso di una Laurea Triennale in Scienze infermieristiche o di una laurea equipollente, essere iscritti all'ordine degli infermieri.

Per potersi candidare al bando di concorso per Oss gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadini italiani, essere maggiorenni, avere idoneità fisica e psichica per la mansione per la quale si presenta la propria candidatura, godere dei propri diritti politici e civili, avere conseguito un diploma di istruzione secondaria di primo grado ed essere in possesso di un attestato di qualifica OSS (durata annuale).

Infermieri: si ricercano 25 figure professionali a Napoli

L'azienda sanitaria locale Napoli 1 centro ha indetto un bando di concorso pubblico per selezionare 25 figure professionali da assumere con la mansione di infermiere categoria D. Le figure professionali selezionate verranno suddivise in due differenti blocchi: 20 unità infermieristiche alla U.O.C. tutela della Salute negli Istituti Penitenziari e 5 unità infermieristiche al PO "Capilupi" di Capri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Lavoro

In caso pervenissero più di 200 domande di partecipazione verrà effettuata una prima scrematura attraverso una preselezione. Il concorso si compone di tre prove: una scritta, una pratica ed una orale. La candidatura deve essere fatta pervenire tramite raccomandata di andata e ritorno o inviandola tramite PEC (posta elettronica certificata) all'indirizzo riportato sul bollettino ufficiale della Regione Campania numero 9 del 18 febbraio 2019 e sul sito internet dell'azienda sanitaria locale Napoli 1 centro. Il termine per fare pervenire la propria candidatura è il 2 maggio 2019.

Bando di concorso pubblico per 70 Infermieri

In Gazzetta ufficiale numero 26 del 2 aprile 2019 è stato pubblicato il bando di concorso con scopo di assunzione per 70 infermieri. Il concorso viene svolto da Azienda Zero in riferimento alle singole aziende interessate: Ulss n. 3 Serenissima ci sono 20 posti disponibili (di cui sei sono riservati ai volontari delle FF.AA.); Ulss n. 4 Veneto Orientale ci sono 5 posizioni disponibili (di cui un posto è riservato ai volontari delle FF.AA.); Ulss n.

9 Scaligera ci sono 10 posti disponibili (di cui 3 sono riservati ai volontari delle FF.AA.); Azienda Ospedaliera di Padova ci sono 17 posti (di cui 5 posti sono riservati ai volontari delle FF.AA.).

I candidati potranno concorrere per una sola azienda e l'azienda prescelta non potrà essere modificata. I candidati dovranno allegare obbligatoriamente nella procedura online la ricevuta di pagamento di euro 15 in qualità di contributo spese per la copertura dei costi della selezione a favore di Azienda Zero.

Nella causale dovrà essere indicato il numero di concorso e i propri dati personali. Il versamento è da effettuarsi esclusivamente tramite bonifico bancario con i dati che si trovano sul bando di concorso pubblico emanato. Per poter procedere alla propria candidatura è necessario registrarsi sul sito di Azienda Zero, confermare la propria email e, successivamente, allegare i propri documenti personali e compilare il format in ogni sua parte. Infine, è necessario stampare la domanda di candidatura, firmarla, scansionarla e re-inviarla secondo le modalità indicate. Le prove saranno tre: una scritta, il cui punteggio massimo sarà di 30 punti; una pratica il cui punteggio massimo sarà di 20 punti; una orale, il cui punteggio massimo sarà di 20 punti. Il superamento della prova pratica e di quella orale è subordinato al raggiungimento di almeno 14/20. L'ammissione alla prova orale è subordinata al raggiungimento del punteggio minimo nella prova pratica. La prova orale si svolgerà in un aula aperta al pubblico.

Oss: 312 posizioni disponibili in Veneto

La regione Veneto ha emanato un bando di concorso per selezionare 312 Oss (operatori socio sanitario). Le posizioni sono ripartite in diverse sedi di seguito le riportiamo: 19 posti presso l'azienda Ulss n.1 Dolomiti; 140 posti presso l'Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana; 2 posti presso l'Azienda Ulss n.3 Serenissima; 2 posti presso l'Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale; 5 posti presso l'Azienda Ulss n.5 Polesana; 38 posti presso l'Azienda Ulss n.6 Euganea; 7 posti presso l'Azienda Ulss n. 7 Pedemontana; 10 posti presso l'Azienda Ulss n.9 Scaligera; 19 posti presso l'Azienda Ospedaliera di Padova; 50 posti presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria integrata di Verona; 20 posti presso l'Istituto Oncologico Veneto.

La candidatura deve essere inoltrata entro il 14 aprile 2019 tramite l'apposita sezione presente sul sito Azienda Zero che si occupa di gestire la procedura delle candidature per le aziende sanitarie sopracitate. Gli aspiranti candidati dovranno allegare la documentazione che attesta il possesso dei requisiti e una ricevuta di pagamento del valore di euro 15 a favore di Azienda Zero. I candidati potranno concorrere per un'unica sede e la scelta effettuata non sarà più modificabile. Il concorso si compone di due prove: una pratica e una orale. Il punteggio massimo attribuibile per entrambe le prove è di 60 punti. Al fine di superare ciascuna prova è necessario aver conseguito almeno un punteggio di 21/30 per ogni prova. Potranno essere assegnati fino a 40 punti extra in base alla carriera e ai percorsi di studio effettuati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto