Al momento sono in atto nuovi bandi di concorso per conto di alcuni organismi pubblici come l'Avvocatura dello Stato, il Ministero della Giustizia e il Ministero dell'Economia e delle Finanze, per l'assunzione di ulteriore personale qualificato da collocare mediante le proprie strutture.

Bandi di concorso a giugno

Il Segretario Generale dell'Avvocatura dello Stato di Roma (Lazio) ha riaperto i termini per la presentazione delle candidature al procedimento di mobilità volontaria, per il conferimento di due posti con l'incarico di assistente legale di II area, posizione retributiva di accesso F2, a tempo indeterminato full time, da assegnare tramite la sede dell'Avvocatura Distrettuale di Trento (Trentino Alto Adige).

Coloro che desiderano concorrere a tale bando devono far pervenire la propria istanza entro domenica 23 giugno 2019. La suddetta procedura selettiva è visibile sulla ''Gazzetta Ufficiale n. 41 del 24-05-2019''.

La direzione generale della giustizia civile-ufficio II notariato ha indetto un concorso, per titoli, per il trasferimento dei notai in esercizio. Da precisare che i posti messi a concorso sono 90.

I concorrenti ovvero i notai in attività o i notai riammessi all'esercizio professionale possono inoltrare la domanda di ammissione con inclusa l'indicazione della sede di interesse e con la lista dei seguenti documenti:

  • ricevuta di pagamento della tassa di concorso pari a 2,58 euro per ogni area richiesta;

  • documentazione in bollo inerente ai probabili titoli, con specificata la durata e la qualità delle funzioni.

Il tutto va inviato al ''Ministero della Giustizia'' all'ufficio II della direzione generale della giustizia civile in via Arenula n.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

70, 00186 Roma entro domenica 30 giugno 2019. Da notare che la Gazzetta Ufficiale serie generale del 27 settembre 2019 provvede a divulgare l'estratto del decreto di approvazione della graduatoria attinente al vigente avviso, contenente i provvedimenti di trasferimento dei notai che risultano vincitori.

Altre posizioni aperte

Il Mef ha promulgato tre procedure per acquisire la possibilità di ricoprire la posizione con la carica dirigenziale di livello non generale in veste di dirigente dell'ufficio VIII della direzione V del dipartimento del Tesoro, dell'ufficio II, dell'ufficio centrale del bilancio presso il Ministero dello Sviluppo Economico-dipartimento della ragioneria generale dello Stato e in veste di direttore della ragioneria territoriale di Palermo-dipartimento della ragioneria generale dello Stato.

I partecipanti a tali procedimenti di selezione devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • capacità nel ramo delle relazioni internazionali riguardanti le finanze;

  • esperienza nella conduzione e nell'esercizio preparatorio di negoziati in campo europeo e nei consigli internazionali;

  • alta preparazione nelle questioni corrispondenti la prevenzione e contrasto dei flussi finanziari illeciti, soprattutto nel riciclaggio e finanziamento del terrorismo;

  • competenze nelle disposizioni di settore;

  • conoscenza della lingua inglese;

  • fluente padronanza degli applicativi informatici;

  • buona comprensione delle norme e dei criteri amministrativi e contabili di settore.

Le domande di partecipazione devono pervenire entro mercoledì 12 giugno 2019.

Naturalmente, per valutare al meglio i sopracitati bandi consultare il sito web del ''Ministero dell'Economia e delle Finanze > Concorsi''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto