Nel mese di giugno si svolgeranno numerosi scioperi nel settore dei trasporti pubblici. Verrà coinvolto anche il comparto ferroviario, nel quale si segnalano già alcune agitazioni sindacali programmate. Consultando il calendario pubblicato dal Ministero dei Trasporti, è possibile scoprire come nella data di venerdì 7 giugno andrà in scena uno sciopero del personale di Trenord nella regione Lombardia.

Ad annunciarlo è stato ORSA Ferrovie. Lo stop dei treni avrà durata di 8 ore: dalle 9:01 alle 16:59. Dunque, saranno attesi disagi a Milano e nei dintorni, specialmente per tutti i pendolari, che ogni giorno raggiungono il capoluogo lombardo su rotaia. La società di Trenord però dovrà far fronte ad un’altra protesta sindacale, che si svolgerà giovedì 6 giugno. In questo caso si fermeranno per 24 ore gli addetti alla manutenzione rotabili.

Lo stop avrà inizio alle ore 21:01. Nel corso del mese, si assisterà ad altri scioperi nel comparto ferroviario. Di seguito le proteste già annunciate.

Calendario degli scioperi ferroviari nel mese di giugno

Si comincerà il 3 giugno con 8 ore di sciopero nell’area di Napoli da parte dei lavoratori di RFI addetti alla direzione circolazione. Lo stop, che si svolgerà dalle 10:01 alle 17:59, è stato proclamato da FILT-CGIL, FIT-CISL, UILT-UIL, ORSA Ferrovie e UGL-TF.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Viaggi

Nel corso della stessa giornata si fermerà anche il personale di Trenitalia a Genova. In questo caso si tratterà dei lavoratori impiegati nella manutenzione rotabili. I sindacati promotori sono gli stessi, con l’aggiunta di FAST. I lavoratori incroceranno le braccia dalle 9:00 alle 16:59. Spostandoci in Veneto, sciopero di 23 ore da parte del personale della sala controllo regionale e del personale mobile l’8 giugno.

L’agitazione sindacale di ORSA Ferrovie comincerà alle ore 22:00 e terminerà alle ore 20:59 del 9 giugno. Non saranno da escludere forti disagi alla circolazione regionale.

Altra data da cerchiare in rosso sul calendario sarà quella dell’11 giugno, quando a Firenze si asterranno dal lavoro per 8 ore (9:00-17:00) gli addetti alla protezione aziendale di RFI. Ad annunciare questo stop sono stati SLM-FAST, UGL, ORSA Ferrovie e CUB Trasporti.

Si terminerà il 24 giugno a Milano, dove ad incrociare le braccia per 8 ore sarà il personale di Trenitalia facente capo al sindacato ORSA Ferrovie. La mobilitazione comincerà alle ore 22:00 e terminerà alle ore 5:59 del 25 giugno. Si ricorda che a fine mese si attenderà anche un importante sciopero nel comparto aereo a livello nazionale, come quello andato in scena pochi giorni fa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto