Il presidente dell’Inps Pasquale Tridico, ieri martedì 16 luglio, ha illustrato i nuovi dati sulle Pensioni e l'andamento della Quota 100.

Per l’anno in corso il risparmio di spesa derivato dalla Quota 100 ammonta a circa 1,081 miliardi. Rispetto a quanto inizialmente previsto si segna dunque un meno 29%. Queste le cifre a cui ha fatto riferimento, ancora una volta, il presidente dell’Istituto nazionale per la previdenza sociale durante un’audizione delle commissioni Bilancio della Camera e del Senato, riunite in sede congiunta a Palazzo Madama. Numeri preziosi che alimentano il dibattito sulla manovra economica e finanziaria e sulla destinazione delle risorse cha si risparmieranno.

Pensioni, i dati dell’Inps illustrati da Tridico al Senato

Una previsione, quella fatta per il 2019, che, però, “non è possibile proiettare anche nel 2020 – ha spiegato Tridico - perché le scelte e le esigenze delle persone non sono prevedibili". Questi i risparmi ottenuti con la Quota 100, ovvero la formula previdenziale che prevede l’accesso alle pensione anticipata a 62 anni con 38 anni di contributi consentendo così a centinaia di migliaia di lavoratori (almeno secondo le previsioni nei tre anni di sperimentazione della misura) di superare la tanto contestata legge Fornero che nel 2012 innalzò drasticamente l’età pensionabile e introdusse pesanti penalizzazioni sulla pensione anticipata.

A questa cifra - 1,081 miliardi – va aggiunta poi quella derivante dalla minore spesa rispetto a quanto previsto nella legge di Bilancio 2019 per le pensioni e il reddito di cittadinanza, pari a 818 milioni per il 2019. Quelli cui fa riferimento Tridico sono i dati relativi alle richieste ricevute, accolte e respinte sino allo scorso 30 giugno.

Tria: 'Risparmi Rdc e Quota 100 per la finanza pubblica'

Non ha dubbi sulla destinazione dei risparmi il Ministro dell’Economia Giovanni Tria, anche lui ieri ascoltato in audizione a Palazzo Madama.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

”Saranno non trascurabili e saranno destinati – ha detto facendo riferimento ai risparmi della Quota 100 e del reddito di cittadinanza - a soddisfare le indicazioni del Parlamento di mantenere – ha spiegato l’esponente del governo gialloverde , nel corso dell’audizione nelle commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato - gli obiettivi di finanza pubblica e non aumentare la pressione fiscale”.

Questi gli ultimi aggiornamenti sulle pensioni mentre il Vicepremier leghista Matteo Salvini continua a promettere ad ogni occasione propizia che l’obiettivo del governo è la Quota 41 che potrebbe arrivare con la nuova manovra così come la proroga del regime sperimentale di Opzione donna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto