In merito agli interpelli straordinari per il personale del comparto della Polizia Penitenziaria relativo al contingente minorile da transitare presso gli Istituti penali minorili i centri di prima accoglienza, le istanze, fino ad ora inoltrate, non hanno avuto alcun riscontro.

Cos'è un 'interpello'?

Secondo quanto stabilito dal diritto italiano, l'interpello, è un'istanza che l'interessato rivolge all'amministrazione affinché quest'ultima esprima una valutazione preventiva in merito ad un'operazione o azione che ha già avuto un inizio ma che non è del tutto completata, che è ancora in corso o in fase di ideazione.

Il disappunto di Armando Algozzino

Ad intervenire con disappunto a riguardo è il S.Commissario nazionale della Uilpa PolPen Armando Algozzino, il quale, in una nota inoltrata a Vincenzo Starita, direttore generale del personale - Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, richiede le motivazioni di tale insufficiente ed inesistente mobilità e ha definito la situazione "un fallimento".

Il fallimento che si poteva evitare

Fallimento perché la mobilità ha riguardato solo pochi agenti e ha creato un clima di tensione e notevole insoddisfazione del personale.

A rendere ancor più inaccettabile la situazione, è il fatto che nessuna unità sia arrivata nelle diverse sedi interessate dall'interpello nonostante i solleciti giunti sia dall'amministrazione che dai sindacati. Questo ha generato delusione nel personale che, invece, si aspettava una mobilità reale, ha affermato con durezza Algozzino.

Per tali ragioni, la Uil Pubblica Amministrazione Polizia Penitenziaria, prosegue la nota, chiede di far luce sulle reali motivazioni del mancato invio delle unità necessarie nonostante le graduatorie regolari e i relativi punteggi attribuiti che peraltro, ha concluso Algozzino, non hanno inficiato la mobilità ordinaria del personale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pubblica Amministrazione

Gli interpelli straordinari del 2019

Sono datate 27 marzo, 19 luglio e 23 luglio 2019 le note emanate dal Ministero di Giustizia - Dipartimento Giustizia Minorile relative agli interpelli straordinari contingenti minorili per i Provvedimenti di trasferimento di alcune decine di unità di Polizia Penitenziaria per gli istituti penali minorili e i Centri di Prima Accoglienza.

I testi integralmente pubblicati e scaricabili in formato digitale, relativi alle singole note, sono disponibili nei siti istituzionali del Ministero della Giustizia - Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi, della Polizia Penitenziaria, nel sito ufficiale Sinappe - Sindacato Nazionale Autonomo Polizia Penitenziaria e nel sito ufficiale polpenuil.it.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto