Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo hanno attivato nuovi bandi di concorso pubblico, per il reclutamento di alcune unità di personale in qualità di direttore, responsabile del programma e assistente amministrativo-contabile, da disporre nelle aree di lavoro situate sul territorio estero.

Bando di Concorso a novembre

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha istituito una procedura selettiva, per l'individuazione del nuovo direttore di ''chiara fama'' da assegnare tramite l'Istituto Italiano di Cultura di New York.

Tale nomina ha un decorso di due anni, rinnovabile al termine del biennio un'unica volta per un periodo equivalente. Gli aspiranti per poter concorrere a tale bando devono essere in possesso delle seguenti qualifiche:

  • cittadinanza italiana;

  • età compresa tra i 30 e i 65 anni;

  • diritto di voto elettorale attivo;

  • non aver mai ricoperto tale ruolo;

  • eccellente padronanza della lingua inglese di livello C2;

  • notevole prestigio culturale;

  • capacità nella conduzione delle risorse umane e finanziarie;

  • alta preparazione in ambito statunitense;

  • essere in grado di promuovere la lingua italiana, le imprese come il design, la moda, ecc. i territori compresa la cucina, il turismo, il patrimonio culturale e artistico italiano, la scienza, la tecnologia, il cinema, lo spettacolo inclusa la musica, il teatro, la danza e l'arte italiana.

La domanda di ammissione deve essere trasmessa unicamente con sistema telematico mediante la posta elettronica certificata PEC all'indirizzo: dgsp.08 @ cert.esteri.it entro le ore 12:00 (fuso orario di Roma) di venerdì 29 novembre 2019.

Posizioni Aperte

L'AICS ha proclamato un procedimento di selezione, per l'inserimento con un contratto lavorativo a tempo determinato di figure qualificate in funzione di programme officer-educazione e sviluppo sociale (responsabile del programma) da accogliere nella sede occupazionale di Tunisi (Tunisia), possessore dei successivi titoli di studio e requisiti:

  • diploma di laurea magistrale-specialistica o diploma di laurea di vecchio ordinamento o laurea triennale seguita da un master in scienze della formazione, scienze sociali, relazioni internazionali, cooperazione allo sviluppo;

  • ottima comprensione della lingua italiana di livello C1;

  • fluente conoscenza della lingua francese sia scritta che parlata di livello B2;

  • diviene un plus la padronanza della lingua francese e inglese di livello superiore rispetto a quello richiesto;

  • competenze informatiche;

  • esperienza professionale minima di tre anni;

  • età non superiore ai 67 anni;

  • cittadinanza italiana o straniera;

  • idoneità fisica all'attività;

  • godere dei diritti civili e politici;

  • assenza di carichi pendenti e condanne penali;

  • essere in regola con il servizio di leva.

La domanda di partecipazione con incluso il proprio curriculum vitae in italiano in formato Europass firmato deve pervenire telematicamente alla casella PEC: tunisi @ pec.aics.gov.it in formato non modificabile (PDF) e in copia all'indirizzo email: segreteria.tunisi @ aics.gov.it entro le ore 24:00 di domenica 10 novembre 2019.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

L'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha indetto una procedura di selezione, per la formazione di una graduatoria al fine di assumere con un rapporto di lavoro a tempo determinato risorse con l'incarico di assistente amministrativo-contabile di programma, da destinare in località di Amman (Giordania). I titoli di istruzione e i requisiti di accesso sono i corrispondenti:

  • diploma accademico di II livello o diploma di laurea di vecchio ordinamento in legge, scienze economiche o materie simili;

  • possono essere prese in considerazione anche le lauree di ulteriori discipline se di pari livello e associate da una certa esperienza nel settore amministrativo-contabile;

  • comprensione della lingua inglese sia scritta che orale non inferiore al livello B2;

  • madrelingua italiana o padronanza della lingua italiana scritta e parlata non inferiore al livello C2;

  • eccellenti abilità informatiche;

  • cittadinanza italiana o giordana o di uno degli Stati membri dell'UE;

  • idoneità fisica al lavoro;

  • età non superiore ai 65 ani.

La domanda di adesione con incluso il proprio curriculum vitae deve essere inoltrata con sistema informatico all'indirizzo PEC: amman @ pec.aics.gov.it e in copia alla casella email: segreteria.amman @ aics.gov.it entro le ore 12:00 di venerdì 15 novembre 2019.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto