La Croce Rossa Italiana, la Croce Blu e l'Ospedale Policlinico San Martino ricercano nuovi profili professionali in funzione di infermiere, operatore per gestione, operatore socio sanitario, educatore e operatore tecnico, da assegnare presso le proprie strutture sparse sul territorio nazionale.

Posizioni Aperte

La CRI assume figure qualificate in qualità di infermiere per il centro raccolta sangue fissa e mobile dell'Aquila (Abruzzo) in possesso dei successivi titoli universitari e requisiti:

  • laurea in infermieristica;

  • iscrizione all'albo professionale;

  • possedere la partita IVA;

  • detenere il brevetto di esecutore BLSD;

  • esperienza di almeno sei mesi maturata tramite un centro trasfusionale, centro raccolta sangue, reparto dialisi e/o aver svolto minimo duecento prelievi all'anno documentati;

  • fluente padronanza della lingua inglese;

  • capacità informatiche;

  • diviene un plus avere la residenza in Abruzzo o nelle Regioni vicine.

La domanda di assunzione deve pervenire direttamente sul portale online ufficiale della ''Croce Rossa Italiana'' nell'area > lavora con noi.

La Croce Blu seleziona personale preparato con l'incarico di operatore anche privo di esperienza per gestione richiedenti asilo, infermiere iscritto all'albo e con una certa competenza, oss con un'esperienza maturata in strutture per anziani e/o a domicilio ed educatore che ha conseguito la laurea in scienze dell'educazione e della formazione. Per visionare in maniera dettagliata tali opportunità lavorative contattare il sito web ufficiale della ''Croce Blu'' nella sezione > lavora con noi.

Bando di Concorso a ottobre

L'Ospedale Policlinico San Martino, Sistema Sanitario della Regione Liguria ha bandito un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di 34 posti di operatore tecnico, di categoria Bs, da ubicare mediante la centrale unica di risposta del servizio NUE 112 (19C_OT_112). I candidati interessati a questa selezione devono possedere i seguenti titoli di studio e requisiti:

  • diploma di scuola secondaria di I grado o assolvimento dell'obbligo scolastico;

  • attestato di idoneità all'impiego di operatore di centrale unica di risposta NUE 112;

  • comprensione della lingua inglese;

  • diritto elettorale attivo;

  • cittadinanza italiana o europea;

  • non avere episodi di licenziamento da parte di pubbliche amministrazioni;

  • essere a norma con il servizio militare.

Il suddetto procedimento di selezione stabilisce un'eventuale prova preselettiva che verterà in una serie di quiz a risposta multipla sulle discipline decretate per il test orale e/o su materie di cultura generale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Per quanto concerne l'esame pratico riguarderà la gestione di una o più chiamate di emergenza, con l'uso di apparecchiature informatiche e la valutazione delle competenze del partecipante che dovrà dimostrare di saper utilizzare le apparecchiature informatiche, i più importanti software e soprattutto la videoscrittura.

Il bando prevede una tassa per il contributo spese della somma di 10,00 euro. La domanda di partecipazione deve essere compilata unicamente in forma telematica tramite la piattaforma accessibile sulla pagina internet ufficiale del ''Policlinico'' seguendo il percorso > lavora con noi > bandi di concorso > comparto > entro le ore 24:00 di lunedì 28 ottobre 2019.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto