Il Comune di Zagarolo, appartenente alla città metropolitana di Roma, ha emanato un concorso pubblico per l'assunzione di un posto di assistente sociale. Lo stesso ente ha emesso il bando di un altro concorso a favore di due posti di istruttore di vigilanza. Entrambe le procedure prevedono l'assunzione a tempo indeterminato. Qualora le domande presentate dai candidati superino il numero di 50, l'amministrazione si riserva la facoltà di bandire una prova preselettiva, che consisterà in un test a risposta multipla sulle materie oggetto dell'esame inerenti ai distinti ruoli professionali. Per quanto riguarda la procedura di selezione, sarà articolata in due prove scritte e in una prova orale.

Saranno ritenuti idonei per la prova orale coloro che abbiano riportato in ciascuna prova scritta una votazione di almeno 21/30. Si ricorda che la scadenza delle domande di ammissione per ambedue i concorsi è fissata al 5 ottobre 2020.

Selezione per un assistente sociale

Per partecipare al presente bando pubblico è necessaria: la cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell'Unione Europea; godere dei diritti politici nello stato di appartenenza o provenienza e non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego. Inoltre, è richiesto il conseguimento di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di laurea triennale (classe L-39 o classe 6 Servizio Sociale);
  • Altri titoli equivalenti, tra i quali Laurea Magistrale (classe LM-87) o Laurea Specialistica (classe 57/S);
  • Iscrizione all'albo professionale;
  • Conoscenza di lingua inglese;
  • Conoscenza delle nozioni per l’utilizzo dei strumenti informatici;
  • Patente di guida tipo B o superiore.

Dove presentare la domanda

La domanda va presentata al Comune di Zagarolo mediante procedura telematica, connettendosi al sito (Econcorsi.com), entro il 5 ottobre prossimo.

Oltre al documento di identità deve essere allegata la ricevuta del versamento della tassa di partecipazione di € 10,00. Il bando integrale è reperibile nell'albo pretorio del Comune; oppure è visionabile sul sito internet del Comune di Zagarolo.

Assunzione per due istruttori di vigilanza

Possono presentare la propria candidatura i cittadini italiani che non abbiano riportato condanne penali e con accertata idoneità fisica all'impiego.

Oltre ai requisiti stabiliti dalla vigente norma è richiesto:

  • Diploma di scuola di grado superiore;
  • Patente di guida B;
  • Conoscenza dell'inglese e dei principali programmi informatici.

Invio dell'istanza

L'istanza deve essere consegnata entro il 5 ottobre accedendo alla piattaforma online del sito del Comune.

Si ricorda che i partecipanti sono tenuti a effettuare il pagamento della tassa di € 10,00. Il presente bando di selezione è pubblicato nel portale istituzionale di suddetto Comune.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!