L'ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo ha indetto un concorso per la selezione di 16 risorse da impiegare a tempo indeterminato come Coadiutori Amministrativi. Il bando è rivolto a tutti coloro i quali possiedono la licenza media e siano in possesso di un attestato di superamento degli anni scolastici d'obbligo. La domanda di partecipazione può essere inoltrata entro il 16 dicembre 2020.

Selezione per Coadiutori Amministrativi: posti disponibili

La selezione del concorso indetto dall'azienda socio sanitaria di Bergamo è in forma aggregata. Di conseguenza, i posti disponibili sono così suddivisi:

- 10 nella sede ASST Papa Giovanni XXIII (di cui 3 posti sono indirizzati agli iscritti nella lista della L.

n.68/1999 e 2 sono indirizzati ai volontari delle Forze Armate);

- 3 nella sede ASST Bergamo Est (di cui 1 posto è indirizzato ai volontari delle Forze Armate);

- 3 nella sede ATS di Bergamo.

Nonostante ASST Bergamo Ovest non abbia posti disponibili al momento, parteciperà comunque alle selezioni per eventuali necessità di personale.

Requisiti per partecipare al concorso

Per partecipare al concorso, è necessario possedere i seguenti requisiti generali: essere cittadini italiani (o di un paese dell'UE), essere idonei psicologicamente e fisicamente alle funzioni richieste, essere inclusi nell'elettorato politico attivo, non essere stati licenziati presso un lavoro nella Pubblica Amministrazione, essere in possesso dei diritti politici e civili, essere in possesso della licenza media ed essere infine in possesso dell'attestato di superamento degli anni scolastici d'obbligo.

Selezione e domanda di partecipazione

Se il numero di domande di partecipazione supererà una certa soglia i candidati saranno chiamati a sostenere una prova preselettiva. Successivamente, i partecipanti saranno selezionati sulla base dei titoli e del superamento di due prove: un esame pratico ed un colloquio orale. La domanda di partecipazione può essere inoltrata attraverso la procedura online presente sul sito dell'azienda socio sanitaria. La scadenza per inviare la domanda è fissata al 14 dicembre 2020 attraverso uno di questi metodi: consegna a mano presso l'azienda, tramite raccomandata o tramite pec.

Oltre alla domanda di partecipazione, è necessario spedire una fotocopia del documento d'identità, eventuali titoli utili ai fini della selezione, l'attestato di riconoscimento dei titoli in possesso, il permesso di soggiorno per i membri di un paese non comunitario e il curriculum firmato dal candidato. Indispensabile infine, pena l'esclusione dalla procedura, l'esibizione della ricevuta di pagamento della tassa concorsuale di € 20,00.

Eventuali comunicazioni saranno rese note sul sito ufficiale dell'Azienda socio sanitaria di Bergamo.

Segui la nostra pagina Facebook!