Azienda Zero ha indetto un concorso per l'assunzione di 146 collaboratori sanitari - assistenti sanitari da inserire nelle aziende della sanità della regione Veneto. Il concorso è rivolto ai laureati nell'ambito delle professioni sanitarie e il contratto di lavoro è a tempo pieno e indeterminato. La scadenza della domanda di iscrizione al concorso è prevista per il 14 dicembre.

Concorso assistente sanitario in Veneto

Il concorso è indetto da Azienda Zero a scopi procedurali, ma la selezione è in forma aggregata. I candidati saranno chiamati a scegliere una di queste aziende per cui concorrere. I posti disponibili, di conseguenza, sono così suddivisi:

- n.

26 Azienda Dolomiti;

- n. 5 Azienda Marca Trevigiana;

- n. 15 Azienda Serenissima;

- n. 16 Azienda Veneto Orientale;

- n. 3 Azienda Polesana;

- n. 5 Azienda Euganea;

- n. 15 Azienda Pedemontana;

- n. 10 Azienda Berica;

- n. 50 Azienda Scaligera;

- n. 1 Azienda Ospedaliera - Università di Padova.

Requisiti generali e specifici per la partecipazione al concorso

I partecipanti al concorso devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali: essere cittadini italiani o di un Paese dell'Unione europea; essere idonei alle mansioni richieste dalla figura per cui si concorre; limite d'età relativo all'ordinamento per il collocamento a riposo d'ufficio. Oltre ai requisiti generali, è necessario che i candidati siano in possesso dei seguenti requisiti specifici: Laurea in Assistenza Sanitaria (facente parte delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione), Diploma di Assistente Sanitario o titoli equipollenti; iscrizione all'Albo Professionale di riferimento.

Se il titolo è stato conseguito all'estero, è necessario allegare alla domanda di partecipazione la documentazione che ne attesti la validità. Non è possibile partecipare al concorso se si è già lavoratori a tempo indeterminato presso l'azienda per cui ci si candida. I partecipanti dovranno essere in possesso dei requisiti sopra citati alla data di scadenza della domanda di partecipazione.

Selezione e domanda di partecipazione

Se il numero di domande di partecipazione dovesse essere elevato, i candidati saranno chiamati a superare innanzitutto una prova preselettiva. Successivamente, le prove da superare saranno tre: un esame scritto, un esame pratico e un colloquio orale. La domanda di partecipazione deve essere inoltrata attraverso una procedura online presente sul sito dell'Azienda Zero.

Oltre alla richiesta di partecipazione, bisogna allegare la seguente documentazione: ricevuta di pagamento della tassa concorsuale di euro 15,00; eventuali documenti che comprovino i requisiti posseduti in caso di cittadinanza non italiana o non comunitaria; certificazione che comprovi un eventuale stato di disabilità; eventuali attestati di titoli di studio conseguiti all'estero e/o di servizi svolti all'estero; eventuali pubblicazioni inerenti al profilo professionale; eventuali documentazioni utili ai fini della selezione.

Segui la nostra pagina Facebook!