Il Lecce sembra ormai che abbia deciso. Nella lista dei 24 pronti a scendere in campo non dovrebbero esserci il difensore Giuseppe Abruzzese, il centrocampista offensivo Marco Rosafio ed il terzino sinistro Sedrick Kalombo.

Il direttore sportivo Trinchera sta portando avanti una maxi - trattativa con il  Monopoli, che potrebbe acquistare tutti e tre i calciatori considerati in esubero nella rosa giallorossa. L'intoppo sarebbe quello dell'ingaggio del difensore, che però potrebbe essere ceduto con un contributo sull'ingaggio da parte della società giallorossa (soluzione simile a quella trovata per la cessione in prestito dell'attaccante Della Rocca).

Così, i 24 della rosa dovrebbero essere:

Portieri: Benassi, Perucchini, Bleve. Al momento, sembrerebbe in leggero vantaggio il portiere Perucchini per vestire la maglia da titolare.

Difensori: Cosenza, Camisa, Freddi, Gigli, Legittimo, Liviero, Lo Bue, Beduschi. Da destra a sinistra, Asta potrebbe dare fiducia a Lo Bue, Camisa, Freddi e Liviero. In attesa di recuperare Cosenza, che dovrebbe rientrare tra qualche settimana. Probabile panchina, invece, per Beduschi, Legittimo e Gigli.

Centrocampisti: De Feudis, Papini, Salvi, Suciu, Pessina, Lepore, Vecsei, Surraco, Carrozza. Qui, ci saranno da valutare le condizioni fisiche. Nell'ultimo test amichevole, il centrocampo titolare è stato formato da Papini, Suciu e Pessina (ma per la titolarità è in vantaggio il neoacquisto De Feudis) con Surraco a sostegno della coppia d'attacco.

I migliori video del giorno

AttaccantI: Curiale, Moscardelli, Diop, Doumbia. In attacco, Davis Curiale e Davide Moscardelli partono, sulla carta, come i tiolari, ma ci sono Diop e Doumbia pronti a subentrare e mister Asta avrà ampia scelta.

Con la regola della panchina lunga (potranno esserci 12 calciatori in panchina) appena varata, molti calciatori avranno la possibilità di scendere in campo, in base alle esigenze della gara. Non ci saranno più i cosiddetti "fuori rosa".

Terna arbitrale:

Intanto per il debutto del Lecce in campionato, contro la Fidelis Andria, in programma domenica alle ore 20.30, è stata decisa la terna arbitrale.

Il direttore di gara sarà il sig. Carmine Di Ruberto della sezione di Nocera Inferiore, ed i suoi assistenti saranno il sig. Genny Abbrescia di Castellammare di Stabia ed il sig. Lorenzo Abagnara di Nocera Inferiore. Insomma, tutto è pronto per l'inizio del campionato ed il Lecce ha scelto i suoi 24 calciatori.