Il Lecce della nuova cordata di imprenditori debutterà ufficialmente domenica 15 novembre quando affronterà il Cosenza, squadra che finora ha ben giocato in campionato ed è pronta a cercare la prima vittoria della stagione in trasferta. Se i giallorossi hanno conquistato finora 15 punti, i calabresi hanno raggiunto quota 17 e sono in piena zona play off, al quarto posto, a pari punti con il Benevento. Una partita, dunque, importante perché se dovessero vincere i salentini, sarebbe possibile scavalcare gli avversari in classifica, se invece riuscisse a far bottino pieno la squadra ospite, salirebbe e manterrebbe il ritmo delle prime posizioni.

Ci sono varie curiosità sulla gara di domenica.

Innanzitutto, il Cosenza è in assoluto, la squadra che il Lecce ha affrontato più volte nella sua storia. Ben 66 partite, di cui nessuna in serie A, 16 in serie B e 48 in serie C (attuale Lega Pro). Stessi numeri, soltanto per il Pescara, affrontato dal Lecce appunto 66 volte, ma per tutte le altre squadre, numeri nettamente inferiori. Di questi 66 incontri contro il Cosenza, il Lecce ne ha giocati in casa esattamente la metà: 33. Per gli amanti delle statistiche, va sottolineato che il ruolino di marcia è assolutamente buono per i salentini, con ben 19 vittorie del Lecce, 10 pareggi e 4 sconfitte. In tutto, le reti realizzate dai salentini sono state 47 mentre solo 19 quelle subite. La prima gara tra le due compagini fu giocata nel 1936/1937 e finì col risultato di 1-1, mentre l'ultima partita è stata quella dello scorso anno, quando il Lecce si impose per 1-0 con rete del centrocampista Sacilotto.

15 Novembre: data fortunata per il Lecce

Il Lecce in tutta la sua storia, ha giocato ben 14 partite il giorno 15 novembre e la tradizione dice che questa giornata porta bene ai colori giallorossi.

I migliori video del giorno

Innanzitutto, il Lecce ha vinto ben 8 gare delle 14 totali, pareggiandone 5 e perdendone solo una. Inoltre, c'è da dire che il 15 novembre, fu il giorno di uno dei tanti derby vinti contro il Bari: era la stagione 1981-1982 e il Lecce di Di Marzio, si impose per 1-0 con rete di Cinquetti. Insomma, questa data porta con sé tante statistiche interessanti, ora sta ai calciatori in campo confermare questo trend positivo per il Lecce, sapendo che, come fanno sempre notare le statistiche, nessun avversario deve essere sottovalutato.