Lecce- Benevento è, senza dubbio, una delle partite più attese del sedicesimo turno di Lega Pro. Il girone C, finora, ha confermato di essere molto equilibrato e le tre squadre favorite alla vigilia del campionato occupano il secondo, il terzo ed il quarto posto in classifica. Stiamo parlando di Foggia, secondo a 28 punti, Benevento e Lecce terzi a pari merito, con 26 punti. In vetta, invece, resiste la Casertana, la vera sorpresa del campionato, che per ora ha guadagnato 30 punti. Proprio tra le terze della classe, si disputerà il big match: Lecce e Benevento si affronteranno al "Via del Mare". Foggia e Casertana, invece, giocheranno rispettivamente contro Martina Franca, in trasferta e Messina, in casa.

Prevendita a gran ritmo

Per la gara tra salentini e campani si prevede il pubblico delle grandi occasioni al "Via del mare". Vi diciamo in esclusiva che fino al venerdì sera sono stati venduti ben 1.068 biglietti. I tagliandi per la Curva Nord superiore sono finiti. Da questo numero, unito a quello degli abbonati, che sono 6.802, scaturisce che gli spettatori sicuri al momento sono goià 7.870.

Il fatto che sia stato venduto oltre un migliaio di tagliandi già dal venerdì è veramente eccezionale. Infatti, per capirci, a due giorni dal match di solito, i biglietti venduti sono tra i 300 ed i 350. Stavolta si parla addirittura del triplo. Nella gara contro la Fidelis Andria, in cui si registrò il picco massimo di spettatori, cioè 10.601, al venerdì erano stati venduti soltanto 304 biglietti.

I migliori video del giorno

Tutti gli altri furono venduti tra la vigilia del match ed il giorno stesso. Stesso discorso per la partita contro il Messina: il venerdì 300 tagliandi staccati, ma poi ben 2.079 totali che aggiunti ai 6.802 abbonati, hanno rappresentato il terzo dato stagionale con più spettatori: 8.881.

Dunque, il pubblico salentino sembra aver assolutamente appreso l'importanza della partita. La gara contro l'Akragas persa in Coppa Italia di Lega Pro non ha scalfito i tifosi giallorossi che sono pronti a sostenere la squadra. Ora tocca alla squadra reagire dopo il pareggio sul campo della Paganese. La partita avrà inizio domenica alle 15. #Sport Lecce