Saranno in tutto 85 i tifosi salentini a Rieti per assistere al match Lupa Castelli Romani- Lecce, valido per il diciassettesimo turno di campionato, ultimo del girone d'andata del campionato di Lega Pro. Fino a ieri pomeriggio erano stati venduti 75 biglietti ma alla fine non c'è stata l'impennata di vendite finale che avrebbe permesso di superare quota 100 tagliandi staccati e di assistere ad un settore ospiti ancora più pieno del solito.

Il dato resta comunque positivo perché a Lecce la tanto criticata Tessera del Tifoso non ha attecchito e quindi sono pochissimi i tifosi che l'hanno sottoscritta. Tra questi, ci sono coloro che partiranno alla volta di Rieti.

Gli 85 tifosi salentini che si recheranno a Rieti partiranno la mattina alle 6 e da Lecce saranno poche decine, mentre tutti gli altri partiranno da tante altre parti d'Italia. Quella con la Lupa Castelli Romani è una delle trasferte più lontane che il Lecce deve affrontare in campionato. I tanti tifosi giallorossi che vivono lontano dal Salento, nel Lazio o in zone vicine, seguiranno la squadra.

Ultime news dalle squadre

La Lupa Castelli Romani ha convocato 20 calciatori per la gara contro il Lecce. Saranno assenti il terzino destro ventiseienne Matteo De Gol ed  Mazzei ed il difensore centrale Tommaso Mazzei, entrambi squalificati. Possibile vedere in campo l'ex giallorosso Rodney Strasser. Nel gruppo dei ragazzi di mister Di Franco, è stato inserito anche il nuovo arrivato Giuseppe Maiorano, il quale con ogni probabilità partirà dalla panchina.

I migliori video del giorno

Si rivedono in gruppo, il centrocampista Simone Icardi e l'attaccante Riccardo Montesi.

Il Lecce di mister Piero Braglia ha convocato ugualmente 20 giocatori. Squalificato il fantasista Juan Surraco, che probabilmente sarà sostituito da Balint Vecsei. Infatti il centrocampista ungherese ha superato Abdou Doumbia nel ballottaggio. In attacco tanta curiosità per capire se scenderà in campo dal primo minuto il nuovo arrivato Salvatore Caturano. La sensazione è però che Braglia opti per il 3-5-2 con la coppia Moscardelli- Curiale titolare.