Il Lecce segue ancora Gianvito Misuraca, centrocampista offensivo nell'ultima stagione al Bassano che però è seguito anche da altre squadre. Su tutte, si registra l'interessamento della Spal che nelle ultime ore avrebbe superato la concorrenza giallorossa. Dal punto di vista economico il Lecce, società di Lega Pro, ha incassi molto inferiori ad una società che gioca in serie B e non può permettersi stipendi altissimi. Molto probabilmente questo motivo ha fatto rallentare la trattativa tra il Lecce ed il centrocampista, mentre ha spalancato le porte allo Spal, fresco di promozione in serie B e quindi con a disposizione un budget ben più alto.

La trattativa tra il Lecce e Misuraca non è comunque finita del tutto. Infatti il Lecce potrebbe accelerare nelle prossime ore; al momento, però, la sensazione è che si sia arenata. Misuraca vanta varie presenze in serie B, con le maglie di Vicenza e Grosseto, mentre ha giocato nella serie A slovena con il Gorica, scendendo in campo 30 volte e siglando 8 reti. Con Pisa e Bassano ha giocato in Lega Pro nelle ultime due stagioni, collezionando in tutto 62 presenze e 9 reti. Tra le tante trattative, questa è una delle più importanti che sta portando avanti Meluso.

Il Lecce cambia obiettivo?

Se la trattativa per Misuraca non dovesse andare in porto, il Lecce sarebbe già pronto per concentrare le attenzioni su un altro obiettivo. Si tratta di Mario Pacilli, classe '87, che secondo il sito tuttolegapro.com è seguito attentamente dal nuovo direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso.

I migliori video del giorno

Pacilli ha vestito le maglie di Cremonese, L'Aquila, Trapani, Albinoleffe, Pro Patria, Avellino, Chiasso e Ternana. Il calciatore può giocare come esterno in un centrocampo a quattro o qualche metro più avanti della zona mediana. La sua stagione migliore dal punto di vista realizzativo è stata quella del 2014- 2015, quando con la maglia dell'Aquila ha siglato ben 7 reti in 25 partite giocate. Insomma, il Lecce continua a lavorare sul mercato e dopo l'acquisto di Mancosu cerca altri trequartisti che possano essere utili al probabile 4-3-3 che vorrà realizzare il nuovo allenatore Padalino. Meluso è al lavoro e nei prossimi giorni si attendono novità di mercato.  #Serie C #Sport Lecce